Vai al contenuto principale
Passa all'elenco dei prodotti

Padelle

Con le padelle e i wok del nostro assortimento puoi cucinare tutte le ricette che ti suggerisce la fantasia, dalle polpette svedesi alle verdure saltate tipiche della cucina thai. Molte delle nostre padelle hanno un rivestimento interno antiaderente in Teflon® che facilita la cottura e il lavaggio. Inoltre, sono utilizzabili sui piani cottura a induzione, ad alta efficienza energetica. Sono disponibili anche modelli in ghisa e utili accessori per ogni cucina.

Per preparare grandi piatti servono gli utensili giusti e pentole e padelle spesso sono spesso il segreto di un piatto ben riuscito.

Cerchi delle padelle a induzione adatte al tuo piano cottura? Nessun problema. Ti serve una pentola antiaderente per evitare che la tua specialità vada in fumo? Abbiamo anche quella. Oppure preferisci una padella in ghisa da utilizzare sui fornelli e nel forno per cuocere a puntino l'arrosto della domenica? Detto fatto.

Qualunque sia la tua esigenza, abbiamo tutto ciò che serve per friggere, cuocere al vapore, saltare, scottare e altro ancora.

Si fa presto a dire padella

Casseruole, padelle per frittura, padelle sauté, wok, bistecchiere: l'elenco è infinito. Capire quale padella scegliere e quando usarla può essere difficile. Lasciati guidare in questa giungla e ti illustreremo i quattro tipi di padelle più comunemente utilizzate.

La padella classica

È quella che quasi tutti hanno in casa. Va bene per friggere, scottare, rosolare, riscaldare o per qualsiasi altra esigenza. Il fondo ampio facilita la distribuzione uniforme del calore ed evita che il cibo si bruci o si attacchi. Con questa padella non si sbaglia mai.

La padella sauté

La parola francese "sauté" significa "saltato". Fai saltare i tuoi cibi in questa padella a fuoco alto usando una piccola quantità di olio o grasso. L'idea è quella di "far sudare" gli ingredienti, senza che inizino a friggere o a stufare; se usi questa tecnica, ti serve una padella con i lati leggermente più alti rispetto a una padella normale per evitare che il cibo fuoriesca. La padella sauté è ciò che ti serve.

Il wok moderno

Per mantenere i cibi croccanti, devi poter scottare e saltare energicamente gli ingredienti senza che tocchino le pareti laterali e che il calore si distribuisca in tutta la padella. Il wok è lo strumento ideale per la cottura al salto. La larghezza, nonché le pareti alte e inclinate, fanno sì che il calore si concentri alla base, oltre a evitare che il cibo fuoriesca dalla padella e finisca sul pavimento.

La bistecchiera vecchia maniera

Se il tuo obiettivo è cuocere alla perfezione una succosa bistecca, che abbia quei caratteristici segni della grigliatura e il tipico sapore della carne alla brace, ecco ciò che fa per te. Grazie alla superficie piatta e alla base con scanalature, i succhi e i grassi in eccesso si raccolgono lungo i bordi e, se la bistecchiera ha i beccucci, puoi anche eliminare facilmente i liquidi in eccesso. Il risultato sarà una bistecca grigliata a puntino ed eviterai l'effetto di "carne bollita". Ma attenzione: la bistecchiera raggiunge temperature elevate, quindi usa guanti da forno e sottopentole mentre metti alla prova le tue abilità culinarie.