Vai al contenuto principale
Passa all'elenco dei prodotti

Tappeti da esterno

Aggiungi un tocco di stile e morbidezza ai tuoi spazi all’aperto con i nostri tappeti da esterno, che resistono a pioggia, sole e neve. Si possono usare da entrambi i lati, così durano ancora più a lungo. I nostri tappeti sono facili da coordinare con ogni stile d’arredo da esterno.
Scopri come scegliere la misura giusta del tappeto ›

Come si usano i tappeti da esterno e quali sono i materiali utilizzati per realizzarli?

In sostanza, i tappeti da esterno sono tappeti o zerbini per l'esterno. Sono realizzati con materiali in grado di resistere all'azione della pioggia, della neve e dello sporco, in misura molto maggiore rispetto alla gran parte dei tessili da interno.

Un tappeto da esterno è solitamente realizzato in polipropilene a tessitura piatta, a volte mescolato con lattice sintetico. Con questi materiali i tappeti possono essere puliti facilmente e durano a lungo.

Aggiungere un tappeto da esterno al tuo spazio all'aperto è un ottimo modo per rendere più accogliente il tuo patio, balcone o giardino. Ti offre una comoda superficie su cui camminare a piedi nudi e aggiunge un tocco di colore all'arredo. Inoltre, non dovrai temere che si rovini se lo lasci fuori.

Pulizia e cura dei tappeti da esterno

Il modo più semplice per pulire un tappeto da esterno sporco è quello di strofinarlo con un panno umido. Si tratta di un'efficace routine di cura quotidiana. Inoltre, passa l'aspirapolvere e ruota il tappeto regolarmente. Usa sempre un normale aspirapolvere e mai la spazzola rotante.

Se il tappeto ha accumulato molto sporco e necessita di una pulizia adeguata, tieni a mente alcuni punti.

Poiché i tappeti da esterno sono resistenti all'acqua, puoi lavarli con un tubo da giardinaggio e poi appenderli ad asciugare.

Per le macchie più ostinate, puoi utilizzare un detergente delicato. Strofina la macchia con una spazzola morbida e risciacqua abbondantemente. Lascia asciugare completamente il tappeto prima dell'uso.

Per il lavaggio in lavatrice, usa queste istruzioni:

- Lava a mano a una temperatura massima di 40°C.

- Non candeggiare.

- Non asciugare a secco.

- Non stirare.

- Non lavare a secco.

Se il tappeto è molto sporco e la procedura descritta sopra non è sufficiente, rivolgiti a un servizio di pulizia professionale. Per far sì che il tappeto duri il più a lungo possibile, conservalo al chiuso quando non lo utilizzi.

I tappeti da esterno sono impermeabili?

I tappeti da esterno non sono spesso impermeabili, ma sono resistenti all'acqua. In altre parole, assorbono meno acqua della maggior parte dei tappeti da interno e si asciugano molto più velocemente dopo essersi bagnati. Grazie a queste caratteristiche, i tappeti da esterno possono essere lasciati fuori anche quando piove.

Tuttavia, non sono indistruttibili. Se sai che il tempo sta per peggiorare, è preferibile portare il tappeto all'interno. In questo modo, durerà più a lungo.

Se il tappeto da esterno si inzuppa, appendilo ad asciugare per proteggerlo dalla formazione di muffe.

I tappeti da esterno possono essere usati all'interno?

I tappeti da esterno sono realizzati per essere usati negli spazi all'aperto, ma nulla vieta di poterli usare anche al chiuso, dove possono essere molto utili. Per esempio, un tappeto da esterno è un'ottima scelta per la cucina, dove gli spruzzi d'acqua e le briciole di cibo sono una sfida quotidiana per la maggior parte dei tappeti.

I tappeti da esterno danneggiano il cemento o una pedana in legno?

Un tappeto da esterno non danneggia la pedana. Poiché è concepito per l'uso esterno, non ci sono rischi per il patio in legno o cemento. I colori non sbiadiscono al sole e non intrappolano l'acqua che farebbe marcire le tavole.

Al contrario, il tappeto protegge la superficie su cui è appoggiato, che potrebbe in tal modo avere un colore più accentuato rispetto al resto della superficie della pedana, esposta agli effetti di pioggia, neve, sporcizia e sole.

Inoltre, considera che un tappeto da esterno può essere piuttosto scivoloso. Quindi, per evitare che si sposti, può essere necessaria una protezione antiscivolo.