FRANKLIN Sgabello bar con schienale, pieghev, bianco/bianco,

CHF 49.95
Per evitare che la superficie si graffi e che, quando le sposti, le sedie facciano rumore, aggiungi le protezioni adesive per pavimento FIXA, in vendita separatamente.
FRANKLIN Sgabello bar con schienale, pieghev, bianco/bianco, 74 cm
FRANKLIN Sgabello bar con schienale, pieghev, nero/nero, 74 cm

Come ricevo il mio ordine?

ConsegnaVerifica disponibilità in corso...
Click & CollectVerifica disponibilità in corso...
In negozioVerifica disponibilità in corso...
8 immagini di FRANKLIN
Salta le immagini

Questo sgabello bar bianco è molto pratico per sedersi intorno a un tavolo bar, davanti a un’isola per cucina o al piano di lavoro. È facile da piegare e mettere via quando non serve.

Costi di trasporto per la consegna o per altri serviziClick & Collect e punti di ritiro.Numero articolo904.048.79

Descrizione del prodotto

Puoi chiudere le sedie quando non le usi, così occupano meno spazio.

È confortevole, grazie al poggiapiedi.

I piedini in plastica donano stabilità alla sedia e riducono il rischio che si formino segni sul pavimento.

Il blocco di sicurezza integrato evita che la sedia si chiuda accidentalmente quando la sposti.

Designer

K Hagberg/M Hagberg

Numero articolo904.048.79
  • Ideale per piani di cm 110 di altezza.

    Solo per interni.

    Per evitare che la superficie si graffi e che, quando le sposti, le sedie facciano rumore, aggiungi le protezioni adesive per pavimento FIXA, in vendita separatamente.

  • Materiale
    Sedile e schienale:
    Multistrato di impiallacciatura di legno, Laminato melamminico ad alta pressione
    Bordo:
    Vernice trasparente
    Supporto:
    Plastica ammidica rinforzata
    Manovella/ Struttura tubolare/ Poggiapiedi:
    Acciaio, Rivestimento epossidico/poliestere a polvere
    Protezione:
    Polipropilene
    Cura

    Pulisci con una soluzione di acqua e sapone poco concentrata.

    Asciuga con un panno.

    Per una qualità ottimale, serra nuovamente le viti quando è necessario.

  • Questo sgabello bar è stato testato per un uso domestico ed è conforme ai requisiti di durabilità e sicurezza specificati nelle seguenti norme: EN 12520 e EN 1022.
  • Utilizzando in questo prodotto un materiale rinnovabile come il legno, evitiamo di usare materiali fossili o materie prime limitate.

    Vogliamo avere un impatto positivo sul pianeta. Ecco perché vogliamo che entro il 2030 tutti i materiali usati per realizzare i nostri prodotti siano riciclati o rinnovabili, e ricavati da fonti gestite responsabilmente.

Dimensioni e imballaggio

Testato per: 110 kg

Larghezza: 52 cm

Profondità: 44 cm

Altezza: 103 cm

Larghezza sedile: 34 cm

Profondità sedile: 34 cm

Altezza sedile: 74 cm

  • FRANKLINNumero articolo904.048.79

    Larghezza: 53 cm

    Altezza: 16 cm

    Lunghezza: 115 cm

    Peso: 5.80 kg

    Confezione/i: 1

Recensioni

4.6(46)
SuperPaoloSuper5
Scomodo in modalità pieghevole poichéMarlyseScomodo in modalità pieghevole poiché a causa del poggiapiedi prende molto spazio4
Perfetto x noiTerumLeggere, pieghevoli e comodissime5
Cm zaSono robuste e stabili nonostante l’altezza4
OlduSono soddisfatta della semplicità di apertura5
FRANKLIN Sgabello bar con schienale, pieghev, bianco/bianco, 74 cm

Il legno, secondo noi

I mobili IKEA sono associati al legno più che a qualsiasi altro materiale per ottimi motivi. Il legno è rinnovabile, riciclabile e resistente. Mantiene il suo fascino nel tempo ed è un elemento essenziale della nostra tradizione scandinava. Per questo in IKEA crediamo che un suo approvvigionamento responsabile possa dare un contributo cruciale per mitigare il cambiamento climatico. Nel 2012 abbiamo stabilito che avremmo utilizzato del legno ricavato da fonti più sostenibili entro il 2020, e siamo felici di annunciare di avere raggiunto questo obiettivo. Oggi oltre il 98% del legno usato per i prodotti IKEA è riciclato o certificato FSC.

Le foreste svolgono un ruolo cruciale per la vita sulla Terra

Le foreste contribuiscono all’equilibrio dell’atmosfera, purificano l’aria che respiriamo e fanno parte del ciclo dell’acqua. Inoltre, favoriscono la biodiversità della fauna selvatica e accolgono le comunità indigene, che traggono il loro sostentamento dalle stesse foreste. Il 90% delle specie animali e vegetali presenti sul pianeta ha bisogno delle foreste per sopravvivere, poiché fonti di cibo, combustibile, legname e altri servizi ecosistemici fondamentali. IKEA riceve ogni anno circa 19 milioni di metri cubi di legno grezzo da oltre 50 paesi; l’impatto sulle foreste e sull’industria del legno è quindi notevole e, in più, ha la grande responsabilità di promuovere tecniche di approvvigionamento sostenibili. Con un approvvigionamento responsabile del legno e una gestione scrupolosa delle fonti, le persone che dipendono dalle foreste possono soddisfare le proprie esigenze e le aziende lavorare in modo sostenibile. Allo stesso tempo, si garantisce la protezione degli ecosistemi forestali e una valorizzazione della biodiversità.

Legno proveniente da fonti più sostenibili al 100%

In IKEA rispettiamo i rigidi standard del settore per incentivare una selvicoltura responsabile. Nella nostra supply chain non consentiamo l’uso di legno con un valore di conservazione elevato o proveniente da aree forestali illegali o in cui siano presenti conflitti sociali. Prima di iniziare a lavorare con IKEA, i fornitori devono dimostrare di rispettare i nostri requisiti fondamentali sul suo approvvigionamento. IKEA chiede a tutti loro di attingere a fonti più sostenibili (legno riciclato o certificato FSC), li sottopone a controlli regolari e richiede di attuare misure correttive immediate a chiunque non rispetti i requisiti. Grazie al lavoro svolto insieme ai nostri fornitori siamo riusciti a raggiungere l’obiettivo previsto per il 2020: utilizzare fonti più sostenibili. Oggi oltre il 98% del legno utilizzato per i prodotti IKEA è certificato FSC o riciclato.

La Forest Positive Agenda di IKEA per il 2030

La pressione sulle foreste di tutto il mondo e sui loro ecosistemi sta aumentando a causa di un’agricoltura non sostenibile, dell’espansione delle infrastrutture e del disboscamento illegale. Ecco perché è giunto il momento di adottare un approccio ancora più olistico per proteggere e sostenere queste fonti cruciali per le future generazioni. La Forest Positive Agenda di IKEA per il 2030 è nata per migliorare la gestione delle foreste, promuovere la biodiversità e mitigare il cambiamento climatico. Inoltre, punta a sostenere i diritti e le esigenze delle persone che dipendono dalle foreste lungo l’intera supply chain e a guidare l’innovazione per un uso ancora più intelligente del legno. L’Agenda è incentrata su tre aree fondamentali: • Fare in modo che la gestione responsabile delle foreste diventi una pratica consolidata in tutto il mondo. • Fermare il disboscamento e promuovere la riforestazione degli ambienti degradati. • Guidare l’innovazione per un uso più intelligente del legno, con prodotti pensati per essere riutilizzati, rinnovati, rigenerati e, infine, riciclati.

Lavorare insieme per andare lontano

IKEA collabora da molti anni con aziende, governi, organizzazioni non governative e gruppi di cittadini per fronteggiare il degrado forestale e la deforestazione. Inoltre, lavora per accrescere il volume e la disponibilità di legno ricavato da foreste gestite responsabilmente, sia per la nostra supply chain che per altre esigenze. Il nostro obiettivo è migliorare la gestione delle foreste su scala globale e far sì che l’approvvigionamento responsabile del legno diventi la norma per l’intero settore. Potremo così contribuire ad accrescere la biodiversità e la resilienza degli ecosistemi forestali.

Scopri di piùVedi di meno

Materiale

Cos'è l'impiallacciatura?

L'impiallacciatura è un sottile strato di legno applicato a materiali come il truciolare per creare una superficie durevole, con l'aspetto del legno naturale. Ci offre i numerosi vantaggi del legno senza però usare legno massiccio. I legni più comuni per l'impiallacciatura sono betulla, frassino, rovere e faggio; abbiamo creato una speciale vernice UV che aiuta a preservare la struttura naturale del legno. Il vantaggio di un'impiallacciatura leggermente più spessa è che, se la superficie si rovina, la si può riparare e levigare, così i mobili vivono più a lungo e rimangono più belli.

Soluzione funzionale

Scegli l'altezza giusta del tuo sgabello bar

Scegliendo l'altezza giusta dello sgabello bar, potrai sederti comodamente, avrai spazio per le gambe e l'elemento si integrerà nel tuo spazio in modo proporzionato. L'altezza da terra dei piani di lavoro della cucina e dei buffet è normalmente di 87-91 cm. Per trovare lo sgabello perfetto, scegline uno il cui sedile abbia un'altezza di 60-66 cm. Per i piani tavolo e i piani di lavoro alti 101-106 cm si parla generalmente di "altezza bar”; il sedile degli sgabelli da abbinare a questi elementi deve avere un'altezza di 72-76 cm.