Vai al contenuto

La nostra storia

Oggi IKEA raggiunge milioni di case in tutto il mondo, anche se all'inizio era una piccola impresa di vendita per corrispondenza a Älmhult, un villaggio nella campagna svedese. Sapevi che, ancora oggi, il quartiere generale del design di IKEA si trova lì? Ecco la nostra storia.

Le nostre origini

Ingvar Kamprad ha fondato IKEA nel 1943 all’età di 17 anni, vendendo articoli come penne, portafogli e cornici. Lo Småland, dove è cresciuto Ingvar, era una regione spoglia e sassosa. All’epoca molti abitanti erano costretti a vivere con mezzi di sostentamento limitati, sfruttando al meglio ciò che avevano. Per questo, la gente dello Småland è famosa per l'inventiva, l'ingegno e la grande concretezza con cui affronta i problemi quotidiani. Questa eredità spiega, almeno in parte, il nostro modo di fare le cose e il nostro successo.

Lo sviluppo del logo IKEA negli anni:


Sapevi che… Il nome IKEA è l'acronimo dalle iniziali del fondatore, Ingvar Kamprad, della fattoria dove è cresciuto, Elmtaryd, e del vicino villaggio di Agunnaryd.


Il Catalogo IKEA

Poiché Älmhult, il luogo in cui è stata fondata IKEA, si trova in una remota area della Svezia, era difficile raggiungere i potenziali clienti nelle città più grandi. Per questo, nel 1951 è nato il Catalogo IKEA e Ingvar aveva già deciso che IKEA avrebbe venduto mobili a prezzi bassi:


Perché i bei prodotti sono accessibili solo a pochi privilegiati? Dev'essere possibile offrire funzionalità e buon design a prezzi bassi.

– Ingvar Kamprad


Il primo showroom di mobili IKEA

Il primo showroom di mobili IKEA

I prezzi presenti nel primo Catalogo IKEA erano così bassi che le persone inizialmente erano scettiche sulla qualità dei prodotti, così Ingvar ha deciso di trasformare una vecchia officina di Älmhult in uno showroom dove la gente poteva vedere e provare i prodotti prima di acquistarli.

Com’è nata l’idea dei pacchi piatti

Spedire grandi mobili era difficile e costoso, e i prodotti spesso venivano danneggiati durante il trasporto. Nel 1956 abbiamo provato a togliere le gambe al tavolino LÖVET e da qui è nata l’idea degli articoli forniti smontati e dei pacchi piatti.

Oggi LÖVET è tornato nell’assortimento IKEA con il nome di LÖVBACKEN. Un piccolo tavolo da cui è nata una grande idea.

Amiamo le sfide

Nella storia di IKEA, le idee migliori sono sempre nate dalle sfide più grandi e crediamo che sia proprio questo a distinguerci dagli altri. Oggi IKEA è uno dei principali marchi di arredamento mondiali e, se includiamo le migliaia di persone che lavorano presso i nostri fornitori, sono circa un milione i lavoratori che realizzano insieme a noi la nostra visione strategica: creare una vita quotidiana migliore per la maggioranza delle persone. E questo è solo l’inizio. Come diceva Ingvar Kamprad: “Il più rimane ancora da fare. Il futuro è meraviglioso!”


Ti potrebbe anche piacere