Vai al contenuto

Come trasformare una parete bianca in una cucina originale e creativa

Realizzare una cucina funzionale e di stile si può, anche con un budget limitato e in una casa in affitto. Te lo dimostriamo con questo progetto di ristrutturazione, che è partito da qualche mobile bianco per arrivare a una soluzione di grande impatto visivo.

Pareti

È bastato cambiare il colore delle pareti per trasformare completamente l’ambiente. I toni cioccolato rendono l’appartamento più accogliente, mentre la finitura scamosciata crea una texture originale. Sei indeciso sul colore? Fai una prova con dei campioni di vernice per capire quale si adatti meglio alla tua cucina e all’illuminazione della stanza.

Mobili

Puoi rinnovare una vecchia cucina riverniciando o sostituendo le ante dei mobili. È una soluzione semplice e accessibile per rinfrescare l’ambiente. In questo caso, il passaggio di colore dal bianco al nero ha dato immediato risalto agli elementi d’arredo. I bordi smussati aggiungono un tocco di stile tradizionale.

Accessori

È il momento di pensare ai piccoli dettagli che fanno la differenza. Miscelatore, lampade, maniglie ed elettrodomestici, tutti in nero, evidenziano la forte personalità di questa cucina.

Soluzioni per l’organizzazione

Mensole, carrelli, ganci e binari sono solo alcuni esempi degli accessori che ti aiutano a moltiplicare lo spazio in cucina. Puoi sfruttare la parete con dei pensili a giorno: in questo caso sono in legno chiaro, abbinati al piano di lavoro.

Il tocco finale

Per finire, la cucina è stata completata con utensili, accessori, piccoli elettrodomestici, pentole e piatti. Ora è tutto pronto per sedersi a tavola!

Vuoi scoprire di più su questa casa e su come è stata rinnovata? Fai clic qui per un tour completo dell’appartamento: