Vai al contenuto principale

Pasta alla bolognese vegetariana

La rivisitazione di un classico della tradizione italiana, con macinato vegetale, parmigiano grattugiato e pepe nero macinato fresco.

Un piatto di pasta alla bolognese preparata con macinato vegetale VÄRLDSKLOK, basilico fresco e parmigiano grattugiato, su uno strofinaccio.
Un piatto di pasta alla bolognese preparata con macinato vegetale VÄRLDSKLOK, basilico fresco e parmigiano grattugiato, su uno strofinaccio.

Per: 4 persone | Tempo: 30 minuti

Ingredienti:

400 g di macinato vegetale VÄRLDSKLOK

1 cipolla gialla tritata

2-3 spicchi d’aglio schiacciati

1 carota tagliata a cubetti

1 gambo di sedano tagliato a cubetti

3 cucchiai di concentrato di pomodoro

1 cucchiaio di origano essiccato

1 cucchiaio di timo essiccato

2 cucchiai di brodo vegetale

3 dl di acqua

800 g di pomodori pelati

½ cucchiaino di sale

½ cucchiaino di pepe nero macinato fresco

2 dl di foglie di basilico fresco

Olio di colza per soffriggere

Preparazione del sugo alla bolognese:

  1. In una padella calda, fai soffriggere la cipolla, la carota e il sedano nell’olio di colza. La cipolla dovrà appassire, ma non scurirsi. Unisci l’aglio, il concentrato di pomodoro, il timo e l’origano e fai soffriggere per qualche altro minuto.
  2. Aggiungi il macinato surgelato VÄRLDSKLOK e completa la cottura. Mescola con un cucchiaio di legno per evitare che il macinato si raggrumi.
  3. Versa il brodo, l’acqua e i pelati e mescola per qualche minuto. Aggiusta di sale e pepe e lascia sobbollire per 20 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  4. Cuoci la pasta rispettando il tempo indicato sulla confezione.
  5. Condisci la pasta con il sugo. Guarnisci con il parmigiano grattugiato e le foglie di basilico fresco.

Per accompagnare:

500 g di pasta

Parmigiano grattugiato

Pepe nero macinato fresco

I prodotti consigliati per questa ricetta

Eccoti una selezioni accessori cucina e ingredienti, utili alla preaprazione di questa ricetta.