Vai al contenuto principale

Una casa che ti segue ovunque

Quando ci si trasferisce spesso e si vive in affitto, magari in un piccolo spazio, è importante riuscire a creare un ambiente dove ci si senta davvero a casa. Ecco qualche consiglio per scegliere arredi flessibili adatti a qualsiasi spazio e facili da trasportare, per avere la tua casa sempre con te.

Una stanza con pareti spoglie, con al centro un letto su cui sono impilati tutti i mobili e gli elementi necessari per una piccola casa - IKEA
Una stanza con pareti spoglie, con al centro un letto su cui sono impilati tutti i mobili e gli elementi necessari per una piccola casa - IKEA
Vista dall’alto di un monolocale completamente arredato - IKEA

Un piccolo ambiente in cui vivere smart

Il primo passo è non lasciarsi scoraggiare dai limiti di spazio. Una pianificazione intelligente e mobili multifunzionali permettono di creare una casa confortevole che sembra più grande di quello che è.

Un angolo della stanza con un letto matrimoniale basso, una libreria realizzata con contenitori in legno impilati e uno stand appendiabiti - IKEA

Il divano letto salvaspazio

In un piccolo spazio i mobili versatili sono essenziali: un letto impilabile, che fa da divano di giorno e comodo matrimoniale di notte, rientra sicuramente nei must di questa categoria.

Il guardaroba che arreda

Se adori i tuoi abiti, perché non metterli in mostra? Uno stand appendiabiti permette di tenere in ordine i vestiti ed esibire la tua collezione più fashion. Facile da spostare, all’occorrenza può diventare un divisorio per la stanza.

La libreria portatile fai da te

Spesso le idee più semplici sono le più efficaci. Delle cassette di legno, utilizzabili durante il trasloco, si trasformano in una libreria facile da spostare, originale e a basso costo: un tocco di stile decisamente "smart".

Per il pranzo, per lo studio, per gli amici

Un tavolo allungabile e qualche sedia pieghevole sono alleati fondamentali per passare in un attimo da spazio di lavoro a zona relax in cui accogliere gli amici.

L'immancabile tocco verde

Le piante sono risorse preziose per sollevare l'umore e dare all'ambiente un senso di casa. Perfette anche in cucina, aiutano a nascondere tubature o altri elementi poco decorativi. E per chi è allergico o non ha il pollice verde quelle artificiali avranno lo stesso effetto.

La cucina adattabile

Un carrello salvaspazio e facile da spostare è perfetto per contenere gli utensili da cucina e può essere collocato dove serve, vicino al piano di lavoro oppure al tavolo.

Decorazioni appese a un filo contro la parete della cucina. Un piccolo frigorifero è collocato sopra un tavolino LACK, un cestino dei rifiuti al di sotto - IKEA

Decorazioni senza trapano

Si può personalizzare la cucina anche senza forare le pareti. È sufficiente appendere le foto con delle mollette da bucato a un filo luminoso a LED, da legare ai tubi o ad altri elementi della stanza. Un consiglio salvaspazio? Metti il frigo sopra un tavolino e il contenitore per la raccolta differenziata sotto: semplice ed efficace.

Ci piace vedere fino a che punto arriva la creatività dei nostri clienti con i prodotti IKEA. Ricorda però che le modifiche apportate al prodotto rispetto alla sua forma e alla sua funzione originale fanno decadere la garanzia e il diritto al reso.

REALIZZATO DA
Interior designer: Mia Gustafsson
Foto: Johan Månsson
Copywriter: Henrik Annemark