Vai al contenuto principale
Menu

Informativa videosorveglianza

INFORMATIVA PRIVACY AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 relativa al sistema di videosorveglianza

Per noi la protezione dei dati è un argomento molto serio per cui desideriamo informarLa in merito alle modalità con le quali i dati vengono trattati ed ai diritti che Lei può esercitare ai sensi della vigente normativa sulla protezione dei dati, in particolare del Regolamento UE 2016/679 (di seguito anche: “GDPR”). Inoltre in particolare in adempimento agli obblighi previsti dall’art.13 del Regolamento UE 2016/679 e dal Provvedimento in materia di videosorveglianza, emanato dal Garante Privacy l'8 aprile 2010 e successive modifiche e integrazioni (di seguito "Provvedimento 8 aprile 2010"), La informa che, presso la nostra sede è in funzione un sistema di videosorveglianza. Le seguenti informazioni sono fornite anche ai sensi dell’art. 4 della legge n. del 1970

1.Titolare del trattamento e DPOTitolare del Trattamento
IKEA Italia Retail S.r.l.Strada Provinciale 208, n. 320061 Carugate (MI).
privacy.it@ikea.com

Data Protection Officer (DPO)
Avv. Matteo Alessandro Paganivia Turati 26, 20121, Milano (MI)
dpo.retail.it@ikea.com

2. Le categorie di dati che vengono sottoposti a trattamento
I dati trattati dal Titolare sono esclusivamente i “dati personali” (ex. Art. 4.1 del GDPR).In particolare, le categorie di dati personali attinenti possono essere, a mero titolo esemplificativoma certo non esaustivo:

  • Immagini audio e video ed eventuali ulteriori dati identificativi;
  • Eventuali dati identificativi, anagrafici e di contatto.


3. Finalità e basi legali del trattamento dei dati personali
Il trattamento dei dati personali avviene in conformità alle disposizioni del Regolamentogenerale sulla protezione dei dati (GDPR) e di ogni altra normativa sulla protezione dei datiapplicabile. Di seguito vengono forniti i dettagli:

3.1 Finalità ai sensi del perseguimento di un legittimo interesse nostro e di terzi (ex art. 6 (1f) del GDPR]
Laddove necessario il trattamento dei dati personali è finalizzato alla salvaguardia di un legittimo interesse nostro o di terzi. Ciò sarà limitato al solo trattamento dei dati necessari e solo a condizione che non prevalgano i diritti dell'interessato. Il trattamento includerà le finalità seguenti, in particolare:

a. esigenza di sicurezza dei luoghi di lavoro;

b. tutela del patrimonio aziendale ossia la legittima esigenza del titolare di preservare il patrimonio dell’azienda (a mero titolo esemplificativo e non esaustivo da atti di vandalismo, furti, accessi abusivi alla sede con conseguenti danni ad oggetti componenti il patrimoniostesso), il tutto nel rispetto degli interessati e dei loro diritti;

c. tutela e sicurezza del personale e dei visitatori.Il periodo di conservazione dei dati personali, relativamente alle finalità di cui alla presente sezione è:
Per le finalità: a, b, c, fino per un massimo di 24 ore.I dati personali, raccolti sotto forma di immagini attraverso il sistema di videosorveglianza, saranno oggetto di trattamento entro i termini di conservazione sopra indicati e, dopo tale periodo, salvo esigenze di tutela dei diritti del Titolare o richieste di Autorità Pubbliche, saranno immediatamente eliminati, tramite cancellazione automatica o sovrascrittura.

4. Destinatari o categorie di destinatari dei dati personali*
Nell'ambito delle suindicate finalità, il Titolare del trattamento potrà comunicare i suoi dati a:

  • Uffici e funzioni interne del Titolare medesimo, con particolare riferimento ad addetti allasorveglianza ed alla sicurezza dei beni e da soggetti incaricati di gestire eventuali incidenti disicurezza, che hanno ricevuto apposite istruzioni;
  • Autorità pubbliche e giudiziarie, e pubblici ufficiali in caso di richiesta da parte di tali autorità;
  • Organi di vigilanza e controllo;
  • Soggetti esterni che collaborano con il Titolare per il raggiungimento delle finalità sopra indicate, in particolare per la gestione, manutenzione, e amministrazione degli impianti divideosorveglianza; Eventuali studi legali nell’ambito di eventuali contenziosi e procedimentigiudiziari a tutela del patrimonio aziendale.

*L’elenco completo ed aggiornato dei Titolari, Responsabili, Destinatari (ex art. 4.9 del GDPR), è resodisponibile presso gli uffici del Titolare.

Non è prevista la diffusione dei Suoi dati personali.

5. Destinatari o categorie di destinatari dei dati personali (ex art. 13 paragrafo 1 (f) del GDPR)** e trasferimento dei dati in Paesi extra UE

Il Titolare le comunica che non è prevista la comunicazione dei Suoi dati personali in paesi UE,né in paesi non compresi nella UE e nella SEE.

6. Diritti del Soggetto Interessato (ex. Art. 13 paragrafo 2 (b) del GDPR)
L’interessato può far valere i seguenti diritti:

diritto di accesso dell’interessato [art. 15 del Regolamento UE]( la possibilità di essere informatosui trattamenti effettuati sui propri Dati Personali ed eventualmente riceverne copia);

diritto di rettifica dei propri Dati Personali [art. 16 del Regolamento UE] (l’interessato ha dirittoalla rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano);

diritto alla cancellazione dei propri Dati Personali senza ingiustificato ritardo (“diritto all’oblio”)[art. 17 del Regolamento UE] (l’interessato ha, così come avrà, diritto alla cancellazione dei propri dati);

diritto di limitazione di trattamento dei propri Dati Personali nei casi previsti dall’art. 18 delRegolamento UE, tra cui nel caso di trattamenti illeciti o contestazione dell’esattezza dei DatiPersonali da parte dell’interessato [art. 18 del Regolamento UE];

diritto alla portabilità dei dati [art. 20 del Regolamento UE], l’interessato potrà richiedere informato strutturato i propri Dati Personali al fine di trasmetterli ad altro titolare, nei casi previstidal medesimo articolo;

diritto di opposizione al trattamento dei propri Dati Personali [art. 21 del Regolamento UE](l’interessato ha, così come avrà, diritto alla opposizione del trattamento dei propri datipersonali);

diritto di non essere sottoposto a processi decisionali automatizzati, [art. 22 del RegolamentoUE] (l’interessato ha, così come avrà, diritto a non essere sottoposto ad una decisione basataunicamente sul trattamento automatizzato).

Ulteriori informazioni circa i diritti dell’interessato potranno ottenersi sul sito web www.ikea.com oppure richiedendo al Titolare estratto integrale degli articoli sopra richiamati.I suddetti diritti possono essere esercitati secondo quanto stabilito dal Regolamento inviando, anche, una email al seguente indirizzo privacy.it@ikea.com In ossequio all’art. 19 del Regolamento UE, il Titolare procede a informare i destinatari cui sono stati comunicati i dati personali, le eventuali rettifiche, cancellazioni o limitazioni del trattamento richieste, ove ciò sia possibile.
Per consentire un più celere riscontro delle Sue richieste formulate nell'esercizio dei su indicati diritti, le stesse potranno essere rivolte al Titolare indirizzando le medesime ai recapiti indicati al punto 1.

7. Diritto di proporre reclamo (art. 13 paragrafo 2 (d) del GDPR)
L’interessato, qualora ritenga che i propri diritti siano stati compromessi, ha diritto di proporrereclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, secondo le modalità indicatedalla stessa Autorità al seguente indirizzo internet http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/4535524 oppure inviando comunicazione scritta all’ Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali,Piazza Monte Citorio n.121, 00186 Roma.

8. Possibile conseguenza della mancata comunicazione dei dati e natura del conferimentodei dati (art. 13 paragrafo 2 (e) del GDPR)
Si informa che qualora le finalità di trattamento abbiano come base giuridica un obbligo legaleocontrattuale (o anche precontrattuale), l’interessato deve necessariamente fornire i datirichiesti. In caso contrario vi sarà l’impossibilità da parte del Titolare di procedere al perseguimento delle specifiche finalità di trattamento.

Relativamente alle finalità sopra esposte, che sono basate su un interesse legittimo cogente e che non richiedono il consenso, l’interessato non potrà opporsi al trattamento dei propri dati effettuato nei termini e secondo le modalità sopra indicate, qualora lo stesso sosti o transiti nell’area sottoposta a videoripresa, a meno che la durata del trattamento non superi il periodo di conservazione sopra indicato in assenza dei motivi di prolungamento indicati al punto 3.1 che precede.

9. Esistenza di un processo decisionale automatizzato (profilazione inclusa)
È attualmente escluso l'uso di processi decisionali meramente automatizzati come dettagliato dall'articolo 22 del GDPR. Se in futuro si decidesse di istituire tali processi per casi singoli, l'interessato ne riceverà notifica in separata sede qualora ciò sia previsto dalla legge o aggiornamento della presente informativa.

10. Modalità del trattamento
Il numero delle telecamere e la relativa dislocazione è descritta in apposita planimetria, disponibile e consultabile presso gli uffici competenti.
Il sistema di videosorveglianza implementato non sarà collegato ad internet né all’intranet aziendale.
I dati personali raccolti sotto forma di immagini attraverso il sistema di videosorveglianza, saranno oggetto di trattamento con il supporto di sistemi informativi da parte di addetti espressamente e appositamente designati quali Responsabili e Autorizzati al trattamento dei dati personali di videosorveglianza, che potranno effettuare operazioni di consultazione, utilizzo, elaborazione, raffronto ed ogni altra opportuna operazione anche automatizzata nel rispetto delle disposizioni di legge necessarie a garantire, tra l'altro, la riservatezza e la sicurezza dei dati nonché l’esattezza, l’aggiornamento e la pertinenza dei dati rispetto alle finalità dichiarate.

Il trattamento dei Suoi dati personali sarà effettuato nel rispetto dei principi di necessità, correttezza, liceità e trasparenza garantendo quindi riservatezza e sicurezza dei dati nonché l’esattezza, l’aggiornamento e la pertinenza degli stessi nel rispetto delle finalità dichiarate.

Aggiornamento del 9 agosto 2021.