Vai al contenuto principale

Sostenibilità a misura di bambino

Giuli & Giordi, fotografi e videomaker ma anche genitori di tre bambini: Agnese, Frida e il piccolo Arturo. Amano viaggiare e stare in contatto con la natura. È la sostenibilità a guidare le loro scelte. Ogni giorno si impegnano a insegnare ai loro figli i valori di una vita semplice, ricca di esperienze e amore, ma soprattutto solidarietà e rispetto per gli altri e per il pianeta.

Per seguire il loro obiettivo al 100% volevano però trasformare il soggiorno in un luogo in cui l’apprendimento e la scoperta sono legati alla natura.

Giuli & Giordi, Fotografi - IKEA
Giuli & Giordi, Fotografi - IKEA

    La parola all’esperta

    Giorgia Benaglia, Communication & Interior Design IKEA

    “Abbiamo pensato a soluzioni a misura di bambino e sviluppato la sensibilità sul tema del riciclo trasformandolo in un gioco” spiega Giorgia Benaglia, Communication & Interior Design IKEA.

    Sostenibilità a misura di bambino

    “Abbiamo creato spazi flessibili e multifunzionali in modo da consentire le diverse attività della famiglia nel corso della giornata” racconta Giorgia.

    Per stimolare la condivisione è stato creato un unico spazio dove la creatività è sempre al centro grazie anche alla collezione di giocattoli LUSTIGT, ideale per stimolare l’immaginazione dei bambini.

    La natura fa da padrona ed entra in casa con la serie FLISAT dal design tradizionale, in pino massiccio, che conserva la sua bellezza nel tempo. Il tavolo ha una duplice funzione: contenitore e strumento di gioco.
    Nel cuore della stanza è stata pensata una zona relax con il divano FÄRLÖV e il pouf contenitore della stessa serie, sfoderabili e perfettamente adatti per una famiglia con bambini.

    La scelta dei tessuti e dei materiali risponde all’approccio sostenibile della famiglia. Nell’ambiente sono infatti presenti legno, tessuti naturali, cartone, plastica riciclata, come ad esempio per le scatole KUGGIS e la lampada TROLLBO prodotte con bottiglie in PET riciclate.

    Galleria d'arte e sperimentazione

    “Nel percorso educativo il gioco ha un ruolo chiave” commenta Giorgia.
    Nell’area pranzo, con le cornici sicure FISKBO, i bambini possono infatti creare la loro personale galleria d’arte, esprimendo la propria creatività. Appendere i loro disegni è un modo per renderli davvero orgogliosi.
    Il tavolo da pranzo è stato inoltre trasformato in un luogo di sperimentazione dove è possibile scoprire nuovi giochi.
    Infine per rispettare la connessione con la natura e per poter camminare a piedi nudi sono stati previsti diversi tappeti, sempre in materiali naturali come lana, cotone, fibra di iuta, tutti rigorosamente rinnovabili.

    Guarda i prodotti del progetto

    Progetto Minds of Changes - IKEA