Vai al contenuto principale
Una donna svuota un secchio HÅLLBAR bianco in una compostiera in legno in un piccolo cortile dal pavimento in legno, con molte piante.
Quattro persone intente a cucinare intorno a un’isola per cucina in un ambiente spazioso che si apre su un cortile pieno di piante.

Un orto di delizie dagli scarti

Dagli avanzi della tavola alla lattuga dimenticata nel frigo, gli scarti alimentari possono trasformarsi in una risorsa preziosa, aiutandoti a risparmiare e a proteggere il pianeta. Con i prodotti giusti e qualche consiglio mirato, ti aiutiamo a creare un orto domestico dove coltivare verdure fresche ed erbe aromatiche per la tua cucina.

Si mangia prima di tutto con gli occhi

La prima legge della dispensa dice: se lo puoi vedere, lo mangerai. Per questo è importante scegliere contenitori trasparenti per conservare gli alimenti. Ti aiutano a gestire con efficienza le scorte, così eviti di comprare il superfluo e consumi gli ingredienti prima che scadano.

Il congelatore è tuo amico

Se trovi delle verdure ormai appassite nel cassetto del frigorifero, non buttarle via. Ecco cosa fare: tagliale a pezzetti, mettile in un sacchetto richiudibile (realizzato in plastica contenente almeno l’85% di materiale rinnovabile) e congelale. La consistenza sarà lievemente diversa quando le scongelerai, ma saranno comunque ottime per preparare sughi, minestre, stufati e persino smoothie. E l’apporto di nutrienti resta intatto.

Il tempo è dalla tua parte

Congelare gli alimenti freschi non è l’unico modo per conservarli. Per quasi tutti i tipi di frutta, verdura ed erbe aromatiche esiste almeno una ricetta per prolungarne la durata, trasformandoli in sottaceti, marmellate o pesti. Erbe, aglio, peperoncino e limoni si possono usare anche per aromatizzare l’olio.

Profumi per la tua cucina

Puoi facilmente coltivare le erbe aromatiche in casa, così eviti di comprarle al supermercato dove sono quasi sempre confezionate con tanta plastica. Non serve un giardino, basta un davanzale soleggiato. Oltre ad arricchire i tuoi piatti di gustosi sapori, le piantine verdi aggiungono un tocco di stile alla tua cucina.

Gli scarti si trasformano in tesori

Cosa possiamo fare con gli scarti delle verdure? Oltre a bollirli per fare il brodo, sapevi che cipollotti, porri e molte altre verdure possono germogliare e ricrescere? Metti la base con le radici in un vaso pieno d’acqua e vedrai nascere una nuova pianta.

L’ultima risorsa

Se proprio non puoi evitare di gettare via i prodotti freschi, non resta che una cosa da fare: differenziarli correttamente nel bidone dell’organico. I rifiuti alimentari impiegano anni per decomporsi in discarica; è molto meglio trasformarli in utile compost! Se nella tua area non si effettua la raccolta differenziata, puoi creare la tua compostiera personale in casa, anche in appartamento.

Comportamenti virtuosi

Fare la raccolta differenziata in casa è più semplice. Quando sei fuori, è meglio essere preparati ed evitare di mettere in circolo bottiglie di plastica e sacchetti monouso che inquinano l’ambiente. Porta sempre con te una borsa per gli acquisti e una borraccia.