Le gioie di una vita più semplice

Un letto con una testiera trapuntata di velluto grigio e diversi strati di tessili - IKEA

Le gioie di una vita più semplice

Vivere in un piccolo appartamento non significa doversi accontentare. Questo monolocale, arredato dall’interior designer di IKEA Hans Blomquist, è pensato per una donna che si è trasferita dopo essere andata in pensione, e combina comfort e soluzioni smart in uno spazio essenziale dove c'è tutto ciò che serve.

Una donna con un paio di occhiali dalla montatura nera e una collana nera - IKEA

Un nuovo inizio, ogni giorno

Il nostro team ha arredato questo monolocale immaginando una donna che, dopo essere andata in pensione, si trasferisce in una nuova città per iniziare una nuova vita. Un'unica regola: dare spazio a ciò che è davvero importante. Paradossalmente, l’elemento chiave del piccolo appartamento è un grande letto matrimoniale dalla testiera in velluto. Grazie al suo comfort oversize, la signora si sveglierà ogni mattina riposata e pronta ad affrontare un nuovo giorno.

A un certo punto nella vita si ha più tempo, libertà ed energia per fare ciò che si ama. Ed è questo che ha ispirato la progettazione di questo spazio, piccolo ma perfettamente adatto a chi lo abita.

Spazio diviso, uso raddoppiato

Lo scaffale fissato al soffitto crea una zona living separata. Una poltrona con morbidi tessili, una lampada da lettura e dei pouf per fare accomodare gli ospiti compongono l'angolo dedicato al relax. Le mensole a giorno e i cassetti del sistema componibile permettono di esporre i pezzi da collezione e nascondere ciò che non si vuole tenere in vista.

La casa è lo specchio della personalità di chi la abita. Le collane ordinatamente appese ai ganci sulla parete o i ricordi più belli esposti in una vetrina che li protegge dalla polvere raccontano chi sei.

Ampio respiro

Per quanto piccolo possa essere un monolocale, avere uno spazio per assaporare la gioia dei pasti è un lusso che bisogna concedersi. Il tavolo con ribalte si allunga insieme alla lista degli invitati, mentre i pouf offrono delle comode sedute extra quando servono.

Poco spazio, tanto gusto

La compatta cucina lineare METOD/VOXTORP è stata pensata per rendere piacevole cucinare. Le luci a sospensione illuminano perfettamente il piano di lavoro mentre si preparano i piatti. Per liberare spazio sul bancone, gli ingredienti sono riposti in un pensile a giorno, tenendo in basso quelli di uso più frequente. In uno scaffale nero a lato del blocco cucina sono inseriti i contenitori in plastica per la raccolta differenziata.

Semplice e funzionale

Il nostro team ha cercato soluzioni smart in tutto l'assortimento di prodotti IKEA. Il mobile da parete BESTÅ ha una profondità di 20 cm, perfetto per contenere i bicchieri ma abbastanza sottile per essere collocato vicino alla zona pranzo senza risultare ingombrante. Inoltre, la posizione è strategica: i bicchieri sono a portata di mano per i brindisi.

Creare zone distinte all’interno di un open space permette di adattarle ad attività diverse, per vivere oltre i limiti dello spazio che si ha a disposizione.

Una piantina della casa - IKEA

L'ultimo Life at Home Report di IKEA ha svelato che, per sentirsi a casa, il senso di proprietà è molto importante. Non si tratta tanto di acquistare una casa, ma piuttosto di rendere personale l’ambiente in cui si vive.

Ci piace vedere fino a che punto arriva la creatività dei nostri clienti con i prodotti IKEA. Ricorda però che le modifiche apportate al prodotto rispetto alla sua forma e alla sua funzione originale fanno decadere la garanzia e il diritto al reso.

REALIZZATO DA
Interior designer: Hans Blomquist
Foto: Kristian Krebs