Vai al contenuto principale

Il tuo bagno come un’oasi di benessere

Il bagno è l’ambiente in cui ritroviamo benessere e relax, quello che rispecchia le nostre abitudini ma che ci troviamo anche a condividere; per questo è importante che sia spazioso e ordinato. Segui i consigli di Eleonora di IKEA Italia per organizzare il tuo bagno, scegliendo arredi pratici e accessori versatili.

La missione di Eleonora

Vuoi un bagno funzionale e confortevole? Eleonora di IKEA Italia ti aiuta a capire quali sono i principi di benessere per creare un ambiente sano e le soluzioni d’arredo ideali per realizzarlo.

«
Essenziale non significa solo funzionale ma anche confortevole e piacevole da vivere. Il bagno va progettato con alcune accortezze e i giusti arredi possono venirci in aiuto
»

Luminoso e arioso: pensa al tuo benessere

Luce e aria sono fattori vitali per ogni stanza della casa. Un bagno ben illuminato ti consente di essere più tonico e di svolgere le attività di cura e igiene personale con più efficienza, mentre il ricambio d’aria aiuta a combattere gli effetti insalubri dell’umidità.

Rendi più pratica la pulizia

Per mantenere quotidianamente igienizzato il tuo bagno puoi preferire rivestimenti che ti consentano una facile manutenzione, superfici lavabili per eliminare umidità e residui di sapone, arredi sospesi per facilitare la pulizia dei pavimenti e mobili, da spostare e detergere e quindi ricollocare.

«
Un bagno funzionale e accogliente? Deve essere organizzato, ben arieggiato, luminoso e pulito. E anche sostenibile, per il nostro benessere e quello dell’ambiente
»

Sostenibile: fai del bene alla natura

Assumi un comportamento responsabile nei confronti dell’ambiente, anche in bagno. Cerca di limitare la produzione di rifiuti usando dispenser ricaricabili per saponi e detersivi, vasetti per le creme e panni lavabili per la pulizia del corpo. E prediligi i materiali naturali, come il legno.

Organizzato: scegli le giuste soluzioni d’arredo

Quante cose abbiamo in bagno? Bottiglie, tubetti, asciugamani e molto di più. Tutto deve avere un posto non solo per vivere la stanza con praticità e velocità ma anche per condividerlo in modo efficiente con gli altri. Pensili, cassetti, mensole e appendini sono i tuoi strumenti per fare ordine.

Parola d’ordine: appendere

Hai bisogno di extra spazio? Appendi usando le ventose. Sono pratiche, versatili, aderiscono perfettamente alle superfici lisce e puoi spostarle come vuoi, per avere ciò che ti serve sempre a portata di mano.

In vasca o in doccia

Vuoi avere tutti i tuoi prodotti da bagno ma senza occupare le superfici o bucare le pareti? I portaoggetti a ventosa sono a prova di ruggine, resistenti al peso e sono facili da pulire e rifornire. E hai tutto a vista.

Sul mobile

Se devi trovare posto per un oggetto in particolare, come il phon o la spatola lavavetri, per averlo a disposizione al momento giusto, appendi un portaoggetti vicino al mobile e il gioco è fatto.

A parete, con creatività

I ganci a ventosa sono sempre una buona soluzione. Si possono posizionare a qualsiasi altezza, anche a portata dei più piccoli, e non danneggiano i rivestimenti. In più sono allegri e colorati.

In bagno, guadagna spazio in tre mosse

1. Sfrutta le altezze: un pensile dotato di mensole ti permette di raccogliere prodotti e contenitori senza ingombrare il lavello. Ma anche il retro della porta può essere utile: per appendere teli grandi e accappatoi.

2. Riempi i cassetti: con divisori trasparenti è facile ordinare l’interno del mobile bagno alla perfezione, suddividendo tutto per tipologia e dimensione.

3. Raccogli e decora: cestini di diverse dimensioni possono essere perfetti per raccogliere lavette e asciugamani per gli ospiti, ma anche per portare un tocco di colore sul piano della cassettiera.


Un bagno sempre nuovo

La stanza da bagno si modifica nel tempo adattandosi al tuo stile. Non c’è bisogno di stravolgerne la struttura per rinnovarne l’aspetto: bastano soluzioni intelligenti e su misura per te. Ad esempio sostituire gli asciugamani, creando originali accostamenti di colore con le pareti o set coordinati con le stagioni. Oppure arricchire la stanza con accessori nuovi, nello stile che preferisci.

«
Si può rinnovare spesso il bagno rinfrescando tende e asciugamani, cambiando gli accessori o aggiungendo un po’ di natura nella stanza. Tutto con personalità
»

La tua personalità, prima di tutto

Vivi il tuo bagno con naturalezza e serenità. Personalizzalo con un oggetto che parla di te, per sentirti sempre a tuo agio, o sistema gli arredi in modo che possano ospitare i tuoi piccoli rituali di benessere quotidiano. Così diventerà davvero un’oasi di relax e rigenerazione del corpo e delle idee.

Un tocco di verde

Piante, da vaso o fiori? Un po’ di verde è sempre una buona idea, anche in bagno. Aggiungono freschezza e creano un’atmosfera rilassante e positiva, perfetta per questo ambiente domestico. Un bel vaso completerà il lavoro: sceglilo in abbinamento allo stile del tuo arredo.


La tua spa in casa

Non c’è niente di meglio che un po’ di tempo dedicato a te. E perché allora non creare una spa domestica per concederti una coccola quando vuoi? Ecco qualche strumento di cui non potrai fare a meno.

Un rimedio naturale per la pelle

Sapevi che con i fondi del caffè si può ottenere una base naturale per scrub e per maschere per il corpo? Puoi raccoglierli in un contenitore con chiusura ermetica e usare questo trucco per una pelle morbida e idratata.

In ordine, secondo natura

Crea il tuo kit di bellezza scegliendo materiali caldi e naturali. Come vassoi e scatole di bambù, dove mettere olii profumati, spugne per il massaggio, creme da corpo. Potrai organizzare tutto ciò che ti serve e ritrovarlo sempre al suo posto.

Accendi l’atmosfera

Per rendere più accogliente e piacevole la stanza non può mancare una candela profumata. La sua luce soffusa riposa la vista mentre la fragranza delicata rilassa la mente, per un trattamento di benessere completo.