Vai al contenuto principale

Il piacere di mangiare all’aperto

La primavera scatena la voglia di stare fuori e mangiare è certamente una delle attività più piacevoli da fare all’aperto, approfittando di più ore di luce e di un clima mite. E allora riscopri la gioia della convivialità con i consigli di Eleonora di IKEA Italia. Ci sono tante soluzioni giuste per portare a tavola la bella stagione.

La missione di Eleonora

In uno spazio all’aperto, o semplicemente nel soggiorno di casa, organizza un ambiente tutto nuovo dove godere di un pranzo domenicale, un brunch o una cena speciale. Eleonora di IKEA Italia può aiutarti a creare l’atmosfera perfetta per respirare la libertà di una tavola che sa di primavera.

«
Mangiare all’aperto in pieno comfort? Servono arredi resistenti, versatili, funzionali e ricollocabili a seconda delle stagioni
»

Usa materiali durevoli

Quando scegli i mobili da esterno, prediligi materiali resistenti a pioggia e sole, che siano anche pratici da pulire e mantenere nel tempo. Via libera quindi a legno di acacia, rattan e acciaio, che garantiscono qualità e durevolezza senza sottovalutare estetica e comodità.

Preferisci soluzioni versatili

Per facilitare un impiego libero degli arredi, usa soluzioni che possano essere spostate dall’esterno all’interno e viceversa grazie a manici e rotelle. Tieni in considerazione anche l’economia; creare nuove configurazioni, a seconda delle esigenze e della stagione, è sostenibile e divertente.

Crea spazio senza ingombrare

Per balconi, patii e terrazze, scegli arredi pieghevoli. Sedie, tavoli e accessori di uso quotidiano, come stendibiancheria per la tua lavanderia in veranda, possono moltiplicare lo spazio senza ingombrare ed essere aperti solo quando serve.

Lasciati guidare dalla creatività

Dai sfogo alla fantasia e realizza angoli personalizzati assegnando agli arredi funzioni nuove e inaspettate. Usa cuscini come sedute, appoggia lanterne a terra e sfrutta il pavimento per apparecchiare un piacevole aperitivo.


Voglia di brunch?

Una domenica soleggiata, una temperatura gradevole e uno spazio all’aperto, da allestire con arredi pratici e accoglienti. Ecco le condizioni perfette per un brunch all’insegna del relax.

«
Per godersi la casa anche all’esterno servono soluzioni d’arredo pratiche, su misura delle tue esigenze, in materiali resistenti e di facile manutenzione
»

Proteggiti dal sole

Prevedi un tavolo da esterno dotato di foro per ombrellone. Così potrai trascorrere fuori tutti i pasti della giornata, dal caffè del mattino alla cena.

Accomodati su sedute confortevoli

Le sedie reclinabili con braccioli sono ideali per mangiare in tutta tranquillità, ma anche per fare una chiacchierata a fine brunch o durante le portate.

Accendi la tavola sotto le stelle

Per vivere gli spazi outdoor anche dopo il tramonto non c’è niente di meglio che dei fili di luce: creano una luce soffusa e rilassante e decorano con eleganza.

Organizza il pranzo della domenica

Non c’è niente di meglio che un pranzo all’aperto per portare il buonumore in una giornata di primavera. Ancora meglio se puoi condividerlo con la famiglia e gli amici. Ecco gli ingredienti indispensabili per renderlo perfetto.

La soluzione conviviale

Un pranzo all’aperto è sinonimo di barbecue! Organizza una grigliata usando un mobile dotato di zona cottura e di ripiani per utensili e piatti da portata, per servire cibi caldi dal grill alla tavola.

La soluzione intelligente

Un tavolo allungabile può ospitare da 4 a 8 persone. Ha ribalte facili da piegare e togliere. È in legno proveniente da fonti sostenibili e si può abbinare a sedie pieghevoli.

La soluzione multifunzione

Un mobile a parete può essere la soluzione intelligente per contenere tutto ciò di cui hai bisogno nel tuo spazio outdoor; non solo gli accessori per il giardinaggio, ma anche il necessario per apparecchiare la tavola.

I suggerimenti di Benedetta

All’aperto o in un fresco soggiorno, il pranzo della domenica è l’occasione per sperimentare nuovi piatti golosi e presentarli in modo originale: ad esempio, usando la collezione INBJUDEN. Ecco due ricette sfiziose di Benedetta di IKEA Italia.

Mini muffin salati al salmone affumicato.

Sembra dolce ma non è! Il gusto del salmone sarà una piacevole sorpresa per l’aperitivo.

Ingredienti:

180 g farina 00
1 uovo
120 g latte
100 g salmone stagionato affumicato fred SJÖRAPPORT
6 g lievito istantaneo per torte salate
Sale FALKSALT
60 g olio di colza SMAKRIK

1. Rompi in una ciotola l'uovo e amalgamalo al latte e all'olio sbattendo con una forchetta. In un'altra ciotola più capiente mescola la farina e il lievito precedentemente setacciati, e un bel pizzico di sale.

2. Unisci le polveri alla parte liquida, aggiungi il salmone tagliato a pezzetti e amalgama il tutto con un cucchiaio di legno ricordandoti di non mescolare troppo affinché i muffin dopo la cottura non risultino gommosi.

3. Spargi con olio dei piccoli stampi da muffin e versa dentro l'impasto fino a mezzo cm dal bordo. Cuoci in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.

4. Fai intiepidire leggermente i muffin prima di toglierli dagli stampi e servili sull’alzata INBJUDEN per un effetto sorprendente!

Polpette vegetali in crosta di sesamo e semi di chia in cestino di pane croccante.

Un cestino pieno di benessere. La morbidezza delle polpette e la croccantezza del contenitore creano un golosissimo contrasto.

Ingredienti per il cestino:

250 g preparato per pane croccante KNÅDA
50 ml olio di colza SMAKRIK
200 ml di acqua

1. Impasta tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto omogeneo e liscio per circa 5 minuti.

2. Dividi l’impasto in più parti a seconda di quanti cestini vuoi realizzare oppure uno unico se ne vuoi uno solo più grande.

3. Stendi l’impasto tra due fogli di carta da forno e premi con un mattarello o con le mani fino a renderlo sottile e uniforme (spessore 3-4 mm).

4. Cuocili in forno a 150 gradi fino a doratura del pane croccante.

Ingredienti per le polpette:

500 g polpette vegetali e quali HUVUDROLL
1000 g polpette vegetariane HUVUDROLL
Olio di colza SMAKRIK qb
Sesamo qb
Semi di chia qb
Salsa al rafano SÅS PEPPARROT

  1. Metti in una ciotola sesamo e chia con cui impanare le polpette precedentemente scongelate.
  2. Scalda in un wok pochissimo olio e fai saltare le polpette impanate.
  3. Posiziona 3 polpette per cestino di pane croccante e aggiungi della salsa al rafano SÅS PEPPARROT per accompagnare il tutto e servi.

Sala da pranzo en plain air, in poche mosse

1. Esalta la freschezza dei tuoi piatti di primavera con set da tavola allegri e festosi. Usa ciotole grandi per le ricette fredde, sottopiatti colorati che funzionino anche come segnaposto e tovaglioli dalle fantasie vivaci.

2. Divertiti a decorare l’ambiente con tessuti coordinati e luci. Puoi utilizzare gli arredi per appendere fili di LED e creare delle installazioni luminose anche su piccoli terrazzi o patii.

3. Sei un appassionato dell’aperitivo? Servilo su vassoi grandi, in materiali naturali, e gustalo su bicchieri colorati, dove puoi versare cocktail di frutta o acque aromatizzate.

4. Sorprendi i tuoi invitati con una coccola in più. Offri cuscini aggiuntivi per un totale relax e morbidi plaid dove avvolgersi anche quando il sole va giù.

5. Se non rinunci a un buon piatto di pasta, neanche per il tuo menu all’aperto, ecco una ricetta sana e saporita che piacerà anche ai più piccoli: la pasta a forma di alce con crema di gambi di broccoli.