Vai al contenuto principale

Condizioni generali di vendita per acquisti online sul sito IKEA

IKEA ITALIA RETAIL S.r.l., con sede legale ed amministrativa in Carugate (MI), Strada Provinciale 208 n. 3 - cap 20061, Società a Socio Unico, capitale sociale Euro 7.800.000.= int. vers., numero di iscrizione al Registro Imprese di Milano-Monza Brianza-Lodi e cod. fiscale 11574560154, P. IVA n. 02992760963 (di seguito "IKEA"), rende disponibile a tutti gli utenti la possibilità di acquistare a mezzo Internet i prodotti a marchio IKEA, (di seguito "Prodotti") ed altresì una serie di Servizi, tra i quali i Servizi di consegna e montaggio (di seguito "Servizi"), tramite IKEA.it (di seguito "Sito") e app IKEA, di cui IKEA ne è l’unica ed esclusiva titolare.

Note generali

Le presenti condizioni generali di vendita ("Condizioni Generali") sono regolate dal Codice del Consumo (D. Lgs. n. 206/2005 e s.m.i.) e dalle norme in materia di commercio elettronico (D. Lgs. n. 70/2003 e s.m.i.) e si applicano esclusivamente alla vendita a distanza tramite web dei Prodotti mostrati su IKEA.it e sull’app IKEA, in corrispondenza dei quali è presente il pulsante “Compra online”, e dei Servizi così come indicati nelle presenti Condizioni Generali nonché nella pagina IKEA.it/condizionidivendita. In caso di variazioni delle Condizioni Generali, all'ordine di acquisto, come specificato ai successivi artt. 3 e 4 delle presenti Condizioni Generali (di seguito “Ordine di Acquisto”) si applicheranno le Condizioni Generali pubblicate sul Sito al momento dell'invio dell'Ordine stesso da parte del Cliente (di seguito “Cliente”). Le presenti condizioni non si applicano alla vendita a distanza tramite web dei Prodotti mostrati su IKEA.it e sull’app IKEA, qualora inserendo il proprio CAP nel Carrello dell’Ordine vengano selezionate le opzioni di Trasporto e Ritiro ”Consegna veloce in casa” oppure “Clicca e Ritira in negozio”. In tale ipotesi, si applicheranno infatti le” Condizioni Generali di Vendita per acquisti online, con servizio “Clicca e Ritira” e con servizio “Consegna Online” presenti su IKEA.it/condizionidivendita

Offerta al pubblico

I Prodotti ed i Servizi con i relativi Prezzi come presenti nel Sito e nell’app IKEA, costituiscono un'offerta al pubblico conformemente alle modalità precisate nelle Condizioni Generali, su IKEA.it e sull’app IKEA. Le Condizioni di tale offerta si applicano esclusivamente agli acquisti effettuati sul Sito web sopra indicato. I contratti d'acquisto stipulati sul Sito ed aventi ad oggetto i Prodotti ed i Servizi (di seguito "Contratti di Acquisto”) sono conclusi con IKEA ITALIA RETAIL S.r.l.

Prezzi

Tutti i Prezzi dei Prodotti indicati sul Sito, sono comprensivi di IVA e sono quelli vigenti al momento su IKEA.it e sull’app IKEA. In caso di variazioni IVA, inclusa nei prezzi, saremo obbligati ad adeguarci alla normativa in vigore. Qualora, a causa di imprevedibili inconvenienti o guasti tecnici indipendenti dalla volontà di IKEA, il prezzo indicato sul sito dovesse risultare manifestamente inferiore rispetto a quello realmente applicato al bene offerto, IKEA contatterà senza indugio il Cliente, il quale potrà scegliere se pagare la differenza di prezzo e ricevere la consegna del bene oppure se ottenere l’immediato annullamento dell’Ordine, con contestuale restituzione del prezzo versato. Le Spese di Trasporto, Consegna e le spese relative agli ulteriori Servizi messi a disposizione da IKEA, così come indicate nei successivi paragrafi, sono a carico del Cliente ed adeguatamente dettagliate nell’Ordine di Acquisto. Ai Prodotti ed ai Servizi si applica il Prezzo evidenziato sul Sito e sull’app IKEA, al momento dell'invio dell'Ordine, senza alcuna considerazione di precedenti offerte o eventuali variazioni di Prezzo successivamente intervenute.

Ordine

Gli Ordini di Acquisto dovranno essere effettuati on-line attraverso IKEA.it o app IKEA.Per poter procedere alla compilazione dell’Ordine di Acquisto il Cliente potrà, in alternativa, attenersi alle seguenti modalità:

a) Nel caso in cui il Cliente sia già un utente registrato IKEA (di seguito "Utente registrato"), sarà sufficiente inserire le proprie credenziali di accesso (username e password) inserendoli negli appositi campi della pagina di login.

b) Nel caso in cui il Cliente non sia un Utente registrato, sarà sufficiente inserire nell’apposito form i dati richiesti, necessari per poter effettuare l’Acquisto. IKEA ricorda che il Cliente, prima di procedere con l’Acquisto potrà in qualsiasi momento diventare Utente registrato effettuando le relative registrazione online cliccando sulla pagina di login e da qui “Crea un nuovo account”.
Il Cliente conclude correttamente la procedura d'ordine se il Sito non evidenzia alcun messaggio di errore (il sistema non può rilevare errori in riferimento ai dati inseriti dal Cliente nel campo dedicato agli indirizzi per la fatturazione e per la spedizione). Il Contratto di Acquisto si intenderà concluso tra IKEA e il Cliente al momento della ricezione, da parte di IKEA, dell’Ordine effettuato dal Cliente, che sarà conseguentemente vincolato al pagamento del relativo prezzo. IKEA darà riscontro della ricezione dell'Ordine con l'invio di una e-mail di conferma d'ordine (di seguito “Conferma d’Ordine”) all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale Conferma riepilogherà i Prodotti ed i Servizi prescelti, i relativi Prezzi (incluse le spese di Consegna e le ulteriori spese riferite agli ulteriori Servizi richiesti dal Cliente), l'indirizzo per la consegna, il numero d’ordine (di seguito “Numero d’Ordine”), le Condizioni Generali di Vendita ivi previste e le eventuali Condizioni particolari applicabili al singolo Ordine e determinate a seguito di specifiche richieste del Cliente. IKEA ricorda al Cliente di verificare con la massima attenzione e cura la correttezza dei dati contenuti nella Conferma d’Ordine ed a comunicare ad IKEA entro il giorno successivo la richiesta di eventuali modifiche; in alcuni casi questo può comportare l’annullamento dell’Ordine stesso (a titolo esemplificativo ma non esaustivo l’inserimento del Cap errato). Il Numero dell’Ordine, generato dal sistema e comunicato da IKEA, dovrà essere utilizzato in ogni comunicazione con IKEA. È possibile che si verifichino occasionali non disponibilità dei Prodotti offerti su IKEA.it e sull’app IKEA. Qualora i Prodotti scelti dal Cliente non siano, in tutto o in parte, disponibili, IKEA lo comunicherà senza indugio. In questi casi, laddove il Cliente abbia già provveduto all’invio e al pagamento dell’Ordine, IKEA provvederà all’immediato rimborso del prezzo dei beni indisponibili e il relativo Ordine si intenderà annullato, eccezion fatta per l’eventuale porzione di Ordine relativa agli ulteriori beni e servizi acquistati e disponibili.

Modalità di pagamento

Il pagamento dell'Ordine dovrà essere effettuato al momento dell'inoltro ad IKEA dell'Ordine stesso.Il pagamento dovrà avvenire on-line con Carta di Credito e/o PayPal, con Carta Regalo IKEA e/o Carta Reso IKEA seguendo le indicazioni riportate nel Sito stesso. Per il pagamento non sono ammessi i Buoni IKEA.Il pagamento tramite una o più Carte Regalo IKEA può avvenire nelle seguenti modalità:

a) L’intero Ordine di Acquisto potrà essere pagato tramite il solo utilizzo di Carta/e Regalo IKEA o Carta/e Reso IKEA oppure, nel caso in cui l’importo complessivo della/e Carta/e Regalo IKEA non fosse sufficiente a coprire l’intero importo di spesa, tramite l’utilizzo combinato di Carta/e Regalo IKEA e Carta di Credito o PayPal.

b) Per ciascun Ordine di Acquisto il Cliente potrà utilizzare Carte Regalo IKEA o Carta/e Reso IKEA nel rispetto di un importo massimo complessivo di Euro 1999,99 (millenovecentonovantanove/99).

c) Per procedere con il pagamento tramite Carta/e Regalo IKEA o Carta/e Reso IKEA, sarà necessario inserire il relativo Numero ed il PIN di 4 cifre, riportato sul retro della/e Carta/e Regalo IKEA o Carta/e Reso IKEA o sulla relativa versione digitale.

d) L’eventuale residuo della/e Carta/e Regalo IKEA utilizzata/e, verrà indicato automaticamente dal sistema al momento del pagamento.
Il pagamento potrà avvenire anche tramite Finanziamento da erogarsi a cura di apposita società finanziaria operante nel settore del Credito al Consumo e come all’uopo indicato da IKEA, in caso di Consumatore il quale si avvalesse della procedura di Finanziamento. Per conoscere la documentazione richiesta, i tassi applicati e per provare la simulazione visitare IKEA.it/finanziamenti. Per motivi di sicurezza delle transazioni, IKEA si riserva la facoltà di richiedere l’invio di copia di un documento di identità del titolare della Carta di Credito. Contestualmente alla comunicazione della Conferma d'Ordine, l'importo totale da corrispondersi sarà addebitato al Cliente.

IKEA provvederà ad emettere fattura elettronica relativa all'Ordine di Acquisto, inviandone copia non conferme tramite e-mail. La fattura elettronica originale verrà ricevuta dal cliente sul canale telematico indicato durante l’acquisto.
Nel caso in cui, entro 72 ore dalla conferma dell’Ordine, non si ricevesse la suddetta copia della fattura elettronica tramite mail, lo stesso potrà contattare IKEA alla pagina IKEA.it/servizioclienti. Per l'emissione della fattura faranno fede le informazioni fornite dal Cliente stesso. IKEA pertanto ricorda al Cliente di verificare sempre, con la massima attenzione, l’esattezza delle informazioni fornite. La fattura elettronica non è modificabile il giorno successivo all’emissione.

Esportazioni/esenzioni e agevolazioni IVA

I Prodotti IKEA sono soggetti alle leggi ed ai regolamenti vigenti in materia doganale e di controllo delle esportazioni e pertanto devono essere acquistati, esportati e utilizzati in conformità a tali previsioni normative. Per ricevere ulteriori informazioni, contattare IKEA attraverso la pagina IKEA.it/contattaci o recarsi presso un nostro punto vendita.

Servizio a pagamento di Progettazione in videoconferenza

IKEA mette a disposizione degli utenti la possibilità di prenotare il servizio a pagamento per la progettazione in videoconferenza di cucina, soggiorno (soluzioni TV, librerie, divani), camera da letto (guardaroba, letti) e bagno. Il Servizio viene svolto telefonicamente con supporto digitale tramite connessione Teams.
Per consultare i costi del Servizio e procedere con la prenotazione dello stesso, l’utente dovrà utilizzare il tool di prenotazione accessibile al link IKEA.it/consulenza.
In caso di acquisto dei Prodotti online o in store contenuti nel Progetto per un valore minimo di € 400, IKEA rimborserà al Cliente il costo del Servizio di Progettazione già corrisposto dal Cliente stesso, deducendolo dal totale dell’Ordine. Dopo il pagamento il Cliente riceverà apposita conferma del buon esito dello stesso e della data del Servizio di Progettazione da lui scelta.
Per procedere con l’erogazione del Servizio di Progettazione, il Cliente dovrà fornire una corretta misurazione dei locali sulla quale si baserà tale Servizio di Progettazione. Pertanto nel caso in cui tali misure, dati e informazioni risultassero non corretti, IKEA non potrà essere in alcun modo considerata responsabile di eventuali conseguenze connesse e derivanti dalla non correttezza/esattezza delle misure/dati/informazioni fornite dal Cliente. Il Cliente potrà anche durante il primo appuntamento di Progettazione, acquistare il Servizio a pagamento di Rilievo Misure che verrà rimborsato a fronte dell’acquisto online o in store.
Il Servizio di Progettazione avrà ad oggetto la realizzazione di un progetto (di seguito il “Progetto”) che IKEA provvederà ad inviare al Cliente tramite posta elettronica.
La data concordata per l’erogazione del Servizio di Progettazione, così come confermata da IKEA dopo il pagamento del medesimo, potrà essere modificata e/o annullata gratuitamente dal Cliente fino al giorno precedente alla data concordata per il Servizio di Progettazione, utilizzando il tool di prenotazione stesso. In caso di annullamento, secondo le modalità e tempistiche di cui sopra, IKEA procederà con il rimborso di quanto corrisposto dal Cliente, tramite lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente per la transazione iniziale. Nel caso in cui la richiesta di annullamento non pervenisse nel rispetto di quanto sopra, IKEA non procederà ad effettuare alcun rimborso. IKEA ricorda che i Clienti “Consumatori” (così come definiti all’art. 3 del Codice del Consumo – D. Lgs 206 /2005) potranno altresì avvalersi del Diritto di Recesso nel rispetto delle modalità e tempistiche indicate al successivo art. 12.
Il Cliente è autorizzato a scaricare e stampare i contenuti generati attraverso la compilazione del form ed attraverso il Servizio di Progettazione esclusivamente per uso di natura personale e non commerciale ed altresì solo per le finalità per le quali gli stessi sono destinati alla luce delle presenti Condizioni di Vendita.
Il Servizio di Progettazione non obbliga il Cliente ad acquistare i mobili e/o complementi d'arredo a marchio IKEA indicati nel Progetto realizzato dai Consulenti IKEA (di seguito i "Prodotti IKEA"). Il Cliente, dopo aver ricevuto il Progetto, potrà decidere se acquistare o meno i Prodotti a marchio IKEA.

Servizio a pagamento di Arredatore d’interni in videoconferenza

IKEA mette a disposizione degli utenti la possibilità di prenotare il servizio a pagamento per arredare completamente una o più stanze della casa o di un’attività commerciale. Il Servizio viene svolto telefonicamente con supporto digitale tramite connessione Teams.
Per consultare i costi del Servizio e procedere con la prenotazione dello stesso, l’utente dovrà utilizzare il tool di prenotazione accessibile al link IKEA.it/consulenza.
In caso di acquisto dei Prodotti online o in store contenuti nel Progetto, IKEA rimborserà al Cliente il costo del Servizio di Arredatore d’interni già corrisposto dal Cliente stesso, deducendolo dal totale dell’Ordine. Dopo il pagamento il Cliente riceverà apposita conferma del buon esito dello stesso e della data del Servizio di Progettazione da lui scelta.
Per procedere con l’erogazione del Arredatore d’interni, il Cliente dovrà fornire una corretta misurazione dei locali sulla quale si baserà tale Servizio. Pertanto nel caso in cui tali misure, dati e informazioni risultassero non corretti, IKEA non potrà essere in alcun modo considerata responsabile di eventuali conseguenze connesse e derivanti dalla non correttezza/esattezza delle misure/dati/informazioni fornite dal Cliente. Il Cliente potrà anche durante il primo appuntamento di Progettazione, acquistare il Servizio a pagamento di Rilievo Misure il cui costo viene calcolato per il numero di stanze che il Cliente desidera arredare. Il costo del Servizio di Rilievo Misure verrà rimborsato a fronte dell’acquisto online o in store.
Il Servizio di Arredatore d’interni avrà ad oggetto la realizzazione di un progetto (di seguito il “Progetto”) che IKEA provvederà ad inviare al Cliente tramite posta elettronica.
La data concordata per l’erogazione del Servizio di Arredatore d’interni, così come confermata da IKEA dopo il pagamento del medesimo, potrà essere modificata e/o annullata gratuitamente dal Cliente fino al giorno precedente alla data concordata per il Servizio, utilizzando il tool di prenotazione stesso. In caso di annullamento, secondo le modalità e tempistiche di cui sopra, IKEA procederà con il rimborso di quanto corrisposto dal Cliente, tramite lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente per la transazione iniziale. Nel caso in cui la richiesta di annullamento non pervenisse nel rispetto di quanto sopra, IKEA non procederà ad effettuare alcun rimborso. IKEA ricorda che i Clienti “Consumatori” (così come definiti all’art. 3 del Codice del Consumo – D. Lgs 206 /2005) potranno altresì avvalersi del Diritto di Recesso nel rispetto delle modalità e tempistiche indicate al successivo art. 12.Il Cliente è autorizzato a scaricare e stampare i contenuti generati attraverso la compilazione del form ed attraverso il Servizio di Arredatore d’interni esclusivamente per uso di natura personale e non commerciale ed altresì solo per le finalità per le quali gli stessi sono destinati alla luce delle presenti Condizioni di Vendita.
Il Servizio di Arredatore d’interni non obbliga il Cliente ad acquistare i mobili e/o complementi d'arredo a marchio IKEA indicati nel Progetto realizzato dai Consulenti IKEA (di seguito i "Prodotti IKEA"). Il Cliente, dopo aver ricevuto il Progetto, potrà decidere se acquistare o meno i Prodotti a marchio IKEA.

Modalità Servizi di Trasporto, Consegna, Montaggio Mobili, Montaggio Cucine, Allacciamenti Elettrico e Idrico, Rilievo Misure, Smontaggio, Ritiro e Smaltimento Divani.

IKEA mette a disposizione diverse tipologie di servizi di Trasporto e Consegna a pagamento a cura di Vettori ed Operatori specializzati, appositamente incaricati, solo nel territorio italiano. Per conoscere i costi e le caratteristiche delle soluzioni di seguito riportate, il Cliente può consultare IKEA.it/servizioclienti. Tali costi saranno debitamente evidenziati nel carrello prima del pagamento e successivamente nella conferma d’ordine.
Sarà responsabilità del Cliente fornire tutte le informazioni necessarie all’esecuzione del Servizio, nonché verificare che le informazioni sull’Ordine siano corrette e complete.
Al momento della Consegna è richiesta la presenza del Cliente oppure di una persona di fiducia per controllare che gli imballaggi siano integri e puliti e che i Prodotti ricevuti corrispondano a quanto riportato sul documento di trasporto, laddove previsto, oppure sull’Ordine e nei casi in cui non è previsto un documento di Trasporto. In caso di difetti visibili, quali la quantità errata e/o prodotto errato e la non integrità degli imballaggi, IKEA chiede al Cliente o all’incaricato di sua fiducia di effettuare la segnalazione delle suddette anomalie sul documento di trasporto per consentire ad IKEA di procedere alla valutazione della segnalazione ricevuta.
Qualora non fosse possibile eseguire e/o completare i Servizi a causa di informazioni incorrette e/o incomplete, IKEA esporrà al Cliente l'importo da corrispondere per l'esecuzione e/o completamento dei Servizi; il Cliente potrà decidere se procedere con il pagamento e dunque se confermare l'esecuzione dei Servizi stessi.
Le varie tipologie di Trasporto, Consegna e Montaggio sono soggette alle condizioni di seguito riportate.

“Consegna Pacchi Leggeri”

9.a1) Caratteristiche e modalità
Il Servizio di Consegna Pacchi Leggeri è disponibile per acquisti con peso fino a 50kg, composti da colli con peso singolo inferiore o pari a 30 (trenta) kg. Per maggiori informazioni sugli articoli trasportabili con questo servizio il Cliente può verificare il dettaglio alla pagina IKEA.it/trasporto. La consegna sarà effettuata da un corriere in tutta Italia, isole comprese, Consegna al piano strada. Non abbinabile al servizio di montaggio contestuale.
Al momento dell’effettuazione dell’Ordine sarà indicata la data di Consegna stimata. Tale data ha un valore esclusivamente indicativo, pertanto nessuna responsabilità potrà essere imputata ad IKEA in caso di un mancato rispetto della stessa laddove la Consegna avvenga entro 30 giorni dall'Ordine, salvo diverso accordo.

La consegna sarà effettuata:
- in tutta Italia, isole comprese, da un corriere in un orario compreso tra le ore 8:00 e le ore 18:00 da lunedì a venerdì, senza appuntamento.
Il Vettore provvederà a fare 1 (uno) tentativo di recapito dei Prodotti all'indirizzo di consegna indicato dal Cliente nell’Ordine. In caso di assenza alla prima Consegna il Vettore lascerà al Cliente una cartolina d’avviso ed altresì invierà al Cliente una comunicazione tramite e-mail con l’indicazione del numero di telefono da contattare ovvero il link da selezionare per concordare la seconda Consegna. Dopo il secondo tentativo non andato a buon fine sarà inviata al Cliente una nuova e-mail. I Prodotti saranno comunque tenuti gratuitamente in giacenza dal Vettore stesso per 10 (dieci) giorni (di calendario), decorrenti dalla data di invio da parte del Vettore di ciascuna delle 2 (due) comunicazioni tramite posta elettronica di cui sopra, durante i quali il Cliente potrà contattarlo per ulteriori accordi. Dopo 10 (dieci) giorni (di calendario) di giacenza l'Ordine sarà automaticamente annullato e IKEA provvederà a fornire al Cliente comunicazione di annullamento con rimborso del valore dell’Ordine stesso decurtato delle spese di consegna, le quali resteranno a carico del Cliente.

In alcune aree di Milano, da un corriere dal lunedì a sabato in una fascia oraria compresa tra le 9:00 e le 18:00, senza appuntamento. Consegna al piano.
Il Vettore provvederà a fare 2 (due) tentativi di recapito dei Prodotti all'indirizzo di consegna indicato dal Cliente nell’Ordine. In caso di assenza alla prima Consegna, il Vettore invierà al Cliente una e-mail all’indirizzo fornito dal Cliente in fase di effettuazione dell’Ordine. Cliccando sul link contenuto in tale mail il Cliente potrà ripianificare la Consegna; in caso di mancata istruzione da parte del Cliente, il Vettore effettuerà comunque un secondo tentativo di Consegna due giorni feriali successivi al giorno della prima Consegna, senza inviare ulteriori notifiche al cliente (la spedizione sarà comunque tracciabile da pagina tracking del Vettore). In caso di assenza alla seconda Consegna, il Vettore invierà al Cliente una seconda e-mail contenente le indicazioni per contattare IKEA. I Prodotti saranno comunque tenuti gratuitamente in giacenza dal Vettore stesso per 10 giorni di calendario, decorrenti dalla data del secondo tentativo di Consegna non andato a buon fine, durante i quali il cliente dovrà essere contattato da IKEA - o potrà contattare IKEA autonomamente - per ulteriori accordi. Dopo 10 giorni (di calendario) di giacenza l'Ordine sarà automaticamente annullato e IKEA provvederà a fornire al Cliente comunicazione di annullamento con rimborso del valore dell’Ordine stesso decurtato delle spese di consegna, le quali resteranno a carico del Cliente.

Il Cliente può verificare lo stato dell’Ordine consultando la pagina IKEA.it/verificaconsegna oppure potrà contattarci tramite i canali elencati nella pagina IKEA.it/contattaci

9.a2) Annullamento dell’Ordine con Servizio di Consegna Pacchi Leggeri
Se il Cliente desidera annullare l’Ordine può farlo entro le ore 24:00 del giorno successivo alla data del pagamento dell’Ordine tramite i canali elencati nella pagina IKEA.it/contattaci del Sito. In tale caso IKEA provvederà a rimborsare al Cliente l’intero importo corrisposto tramite rimborso con la stessa modalità di pagamento. In caso di annullamento dell’Ordine successivo a tale termine, IKEA provvederà a rimborsare al Cliente l’importo corrisposto decurtate le spese di Trasporto, tramite le stesse modalità.IKEA ricorda che i Clienti “Consumatori” (così come definiti all’art. 3 del Codice del Consumo – D.Lgs 206 del 6/09/2005) potranno altresì avvalersi del Diritto di Recesso nel rispetto delle modalità e tempistiche indicate al successivo art. 12. Fatti salvi i casi di annullamento dell’Ordine di cui sopra, se sarà IKEA a decidere di recedere dal contratto di compravendita del Servizio di Consegna, verrà versato al Cliente “Consumatore” (così come definiti all’art. 3 del Codice del Consumo – D.Lgs 206/2005) il doppio della somma dal medesimo corrisposta per tale Servizio.

9.a3) Modifica dell’Ordine con Servizio di Consegna Pacchi Leggeri
L’Ordine di Consegna Pacchi Leggeri non è modificabile dopo il pagamento.

9.a4) Modifica data del Servizio di Consegna Pacchi Leggeri
La data di effettuazione del Servizio non è modificabile dopo il pagamento, ad eccezione di alcune aree di Milano, per le quali potrà essere modificata una sola volta dopo il pagamento tramite sito del Vettore, accedendo al link ricevuto nella comunicazione di presa in carico della spedizione.

“Consegna in Casa” e “Consegna serale in casa”

9.b1) Caratteristiche e modalità
Il Servizio di Consegna in Casa è disponibile in tutta Italia per ordini il cui peso sia superiore a 50 (cinquanta) kg o che comunque contengano colli con il peso singolo superiore a 30 (trenta) Kg. La Consegna in Casa si effettua dal lunedì al sabato, nel giorno e nella fascia oraria scelte dal Cliente al momento dell’effettuazione dell’Ordine. In alcuni CAP è disponibile il Servizio di Consegna serale in Casa, dalle 19 alle 22. Nel caso in cui il sistema proponesse come unica fascia oraria quella tra le 03:00 e le 05:00 del lunedì, IKEA provvederà a contattare il Cliente per fissare una data e una fascia oraria per la Consegna, che in ogni caso avverrà entro 30 (trenta) giorni dalla conclusione dell’Ordine, salvo diverso accordo. Consegna dentro casa, nel locale di destinazione, che il Cliente indicherà al vettore all’indirizzo indicato nell’Ordine. Limitatamente ad alcune isole minori il servizio di consegna è al porto, il Cliente può verificare il dettaglio alla pagina IKEA.it/trasporto. In caso di Ordine contenente Piani di lavoro su misura la data fornita al momento dell’effettuazione dell’Ordine sarà da intendersi definitiva, salvo diversa comunicazione da parte di IKEA.
Il Vettore contatterà il Cliente circa 30 (trenta) minuti prima della Consegna. Al momento dell’effettuazione dell’Ordine sarà indicata al Cliente la data e la fascia oraria di Consegna (mattina o pomeriggio), salvo casi particolari (tra i quali a titolo esemplificativo si indicano i seguenti: ZTL, necessità di facchinaggio o di permessi speciali, isole minori, zone di difficile accesso, ecc.) per i quali verrà indicata al Cliente una data indicativa e suscettibile di variazione. Nel caso di variazione questa verrà comunicata da IKEA successivamente all’acquisto.

Nel caso in cui:
- la Consegna sia richiesta in zone nelle quali il traffico sia soggetto a limitazioni e/o divieti, quali, a titolo esemplificativo, zone a traffico limitato, zone ad ingresso limitato agli automezzi, zone pedonali, isole minori, zone di difficile accesso, etc.;
- la distanza tra il punto di scarico e l’immobile di destinazione dei Prodotti acquistati sia superiore a 100 mt;
- l’immobile di destinazione dei prodotti acquistati sia sprovvisto di ascensore, montacarichi, o comunque di una scala e/o porte aventi dimensioni e portata idonee al passaggio e al sollevamento dei Prodotti stessi;il Cliente dovrà acquistare anche i necessari Servizi aggiuntivi, i cui costi e caratteristiche sono consultabili nella pagina IKEA.it/trasporto.

Al fine di avere tutte le necessarie informazioni riferite ai costi di tali servizi aggiuntivi, il Cliente dovrà compilare correttamente il questionario proposto in fase di compilazione dell’Ordine di Acquisto per consentire ad IKEA di prendere accordi successivi con il Cliente.
IKEA segnala che in caso di mancata preventiva informazione circa la necessità dei suddetti Servizi aggiuntivi con conseguente mancato acquisto degli stessi, IKEA potrebbe non essere in grado di portare a termine, nelle tempistiche concordate, la Consegna dei Prodotti, e potrebbe altresì dover effettuare una seconda Consegna, il cui costo verrà esposto al Cliente che dovrà provvedere al pagamento prima dell’esecuzione del nuovo servizio da parte di IKEA; qualora fosse invece possibile portare a compimento il servizio, IKEA esporrà il costo dei Servizi Aggiuntivi al Cliente, il quale potrà decidere se procedere versando il relativo corrispettivo.
Nel caso di condizioni climatiche particolarmente avverse, la data e la fascia oraria prescelta dal Cliente potrà subire eventuali variazioni, comunicate da IKEA al Cliente.
In caso di assenza del Cliente nel giorno e nella fascia oraria concordata, IKEA provvederà a contattare il Cliente proponendo l’acquisto del nuovo Servizio di Consegna in Casa. In caso di avvenuto pagamento da parte del Cliente, IKEA provvederà a contattare il Cliente per concordare la nuova data di esecuzione del Servizio di Consegna in Casa.

Esclusivamente in caso di assenza del Cliente i Prodotti acquistati potranno rimanere in giacenza presso il Vettore, senza costi aggiuntivi, per un massimo di 12 (dodici) giorni (di calendario) decorrenti dalla data dell’appuntamento fissato per la consegna. Dopo 12 (dodici) giorni di giacenza il costo sarà di 10,00 (dieci//00) Euro complessivi (IVA inclusa) per i primi 3 (tre) giorni, successivamente il costo sarà di 5,00 Euro (cinque//00) (IVA inclusa) al giorno. Tale costo verrà addebitato al Cliente e dovrà essere corrisposto tramite Carta di Credito. La giacenza potrà avere una durata massima di 30 (trenta) giorni (di calendario). Nel caso di mancato ritiro dei Prodotti da parte del Cliente entro il termine di 30 (trenta) giorni sopra precisato, l'Ordine sarà automaticamente annullato e IKEA provvederà a fornire al Cliente comunicazione di annullamento con rimborso del valore dell’Ordine stesso decurtato delle spese di Consegna e di Giacenza, le quali resteranno a carico del Cliente.
Per verificare lo stato dell’Ordine, il Cliente può consultare la pagina IKEA.it/verificaconsegna oppure contattare IKEA secondo le modalità indicate al paragrafo “Comunicazioni”.

9.b2) Annullamento dell’Ordine con Servizio di Consegna in Casa
Se il Cliente desidera annullare l’Ordine di Consegna in Casa, potrà sempre farlo, alle seguenti condizioni. Se il Cliente contatta IKEA entro le ore 24:00 del giorno successivo all’Ordine per richiedere l’annullamento dello stesso, IKEA rimborserà al Cliente l’intero importo dell’Ordine. Inoltre, se il Cliente contatta IKEA entro 12 (dodici) giorni (di calendario) prima della data concordata al momento dell’Ordine, IKEA rimborserà al Cliente l’intero importo dell’Ordine. Se il Cliente contatta IKEA al di fuori di questi termini, IKEA provvederà a rimborsare al Cliente l’importo corrisposto, decurtate le spese di Consegna. Fatti salvi i casi di annullamento dell’Ordine di cui sopra, se sarà IKEA a decidere di recedere dal contratto di compravendita del Servizio di Consegna, verrà versato al Cliente “Consumatore” (così come definito all’art. 3 del Codice del Consumo – D. Lgs n. 206 / 2005) il doppio della somma dal medesimo corrisposta per tale Servizio.
IKEA ricorda che i Clienti “Consumatori” (così come definiti all’art. 3 del Codice del Consumo – D.Lgs 206 / 2005) potranno altresì avvalersi del Diritto di Recesso nel rispetto delle modalità e tempistiche indicate al successivo art. 12.
Fatti salvi i casi di annullamento dell’Ordine di cui sopra, se sarà IKEA a decidere di recedere dal contratto di compravendita del Servizio di Consegna, verrà versato al Cliente il doppio della somma corrisposta per tale Servizio.

9.b3) Modifica articoli e/o indirizzo di consegna dell’Ordine con Servizio di Consegna in Casa
Il cliente potrà richiedere la modifica degli articoli presenti nell'ordine entro le 24:00 del giorno successivo all’ordine o entro 12 giorni prima rispetto alla data di consegna originale, contattando IKEA alla pagina IKEA.it/contattaci. Se il Cliente contatta IKEA al di fuori di questi termini, l’Ordine non è modificabile. In alcuni casi potrà risultare necessaria la cancellazione dell'ordine e/o modifica della data precedentemente concordata. Se dovuto, IKEA esporrà al Cliente il diverso importo da corrispondere a fronte delle modifiche richieste ed il Cliente potrà decidere se procedere con la modifica ovvero se confermare il Servizio precedentemente saldato.
Se l'ordine e i relativi Servizi sono stati pagati con bonifico per detrazione fiscale o ne sia stato richiesto il finanziamento, nel caso in cui il Cliente richieda un’aggiunta di articoli, non sarà possibile aggiungere articoli all’Ordine originario. A fronte di tale aggiunta, IKEA proporrà al Cliente l'emissione di un nuovo Ordine con addebito della merce e dei relativi servizi.

9.b4) Modifica data del Servizio Consegna in Casa
La data di effettuazione del Servizio può essere modificata dal Cliente alle seguenti condizioni. Se il Cliente contatta IKEA entro le ore 24:00 del giorno successivo all’Ordine, IKEA provvederà alla modifica della data senza costi aggiuntivi per il Cliente. Inoltre, se il Cliente contatta IKEA entro 12 (dodici) giorni (di calendario) prima della data concordata al momento dell’Ordine, IKEA provvederà alla modifica della data senza costi aggiuntivi per il Cliente. Se il Cliente contatta IKEA al di fuori di questi termini, la data della Consegna potrà essere modificata esclusivamente dietro pagamento di un nuovo Servizio di Consegna.

“Punti di Ritiro”

9.c1) Caratteristiche e modalità
IKEA offre al Cliente la possibilità di ritirare i Prodotti acquistati presso uno dei Punti di Ritiro disponibili tra le opzioni di trasporto e ritiro ed anche elencati nella pagina IKEA.it/dovesiamo. Al momento dell’effettuazione dell’Ordine il Cliente potrà scegliere la data indicativa di ritiro dei Prodotti presso il Punto di Ritiro prescelto. Il Cliente – in seguito a ricezione di comunicazione tramite SMS da parte di IKEA contenente la data effettiva dei Prodotti – potrà recarsi al punto di ritiro prescelto. Salvo diverso accordo la Consegna è considerata tempestiva qualora i Prodotti siano recapitatati al Punto di Ritiro entro 30 (trenta) giorni dall’Ordine. I Prodotti rimarranno disponibili per un numero totale di 7 (sette) giorni di calendario nei Punti di Ritiro e decorrenti dalla data comunicata al Cliente tramite SMS. Il ritiro dei Prodotti potrà essere effettuato dal lunedì al sabato negli orari indicati nella pagina IKEA.it/puntidiritiro. I Prodotti verranno consegnati, previa presentazione all’atto del ritiro di un documento di acquisto (fattura o conferma d’ordine) e documento di identità. Qualora il Cliente deleghi una persona di fiducia per il ritiro dei Prodotti, il delegato dovrà essere munito del documento di acquisto (fattura o conferma d’ordine), di apposita delega e di copia del documento di identità proprio e del delegante. I Prodotti verranno consegnati su carrelli o bancali e sarà cura del Cliente caricarli sul proprio mezzo di trasporto. Nel caso di mancato ritiro dei Prodotti entro il termine sopra precisato, l'Ordine sarà automaticamente annullato e IKEA rimborserà al Cliente il valore dell’Ordine, decurtato delle spese di Consegna già sostenute da IKEA per il trasporto dei Prodotti sino al Punto di Ritiro.

Punto di Ritiro IKEA Piacenza: IKEA offre al Cliente la possibilità di ritirare i Prodotti acquistati presso il Punto di Ritiro IKEA Piacenza i cui riferimenti sono disponibili nella pagina IKEA.it/dovesiamo. Al momento dell’effettuazione dell’Ordine il Cliente dovrà scegliere la data ed orario di ritiro dei Prodotti presso il Punto di Ritiro IKEA Piacenza. Il Cliente – in seguito a ricezione di comunicazione tramite SMS e email da parte di IKEA contenente la data effettiva di ritiro dei Prodotti - potrà recarsi al Punto di Ritiro IKEA Piacenza. Il Cliente – riceverà una comunicazione riguardante la data e l’orario scelto in fase d’ordine. I Prodotti rimarranno disponibili per un numero totale di 7 (sette) giorni di calendario nel Punto di Ritiro IKEA Piacenza decorrenti dalla data scelta dal cliente in fase di ordine. Il ritiro dei Prodotti potrà essere effettuato dal lunedì al sabato negli orari indicati nella pagina IKEA.it/puntidiritiro. I Prodotti verranno consegnati, previa presentazione all’atto del ritiro di un documento di acquisto (fattura o conferma d’ordine) e documento di identità. Qualora il Cliente deleghi una persona di fiducia per il ritiro dei Prodotti, il delegato dovrà essere munito del documento di acquisto (fattura o conferma d’ordine), di apposita delega e di copia del documento di identità proprio e del delegante. I Prodotti verranno consegnati su supporti metallici o bancali e sarà cura del Cliente caricarli sul proprio mezzo di trasporto. Nel caso di mancato ritiro dei Prodotti entro il termine sopra precisato, l'Ordine sarà automaticamente annullato e IKEA rimborserà al Cliente il valore dell’Ordine, decurtato delle spese del servizio.

9.c2) Annullamento dell’Ordine con Servizio di Ritiro
Se il Cliente desidera annullare l’Ordine di Ritiro, potrà sempre farlo alle seguenti condizioni. Se il Cliente contatta IKEA entro le ore 24:00 del giorno successivo all’Ordine, IKEA rimborserà al Cliente l’intero importo dell’Ordine. Inoltre, se il Cliente contatta IKEA entro 12 (dodici) giorni (di calendario) prima della data concordata al momento dell’Ordine, IKEA rimborserà al Cliente l’intero importo dell’Ordine. Se il Cliente contatta IKEA al di fuori di questi termini, IKEA provvederà a rimborsare al Cliente l’importo corrisposto, decurtate le spese di Ritiro. IKEA ricorda che i Clienti “Consumatori” (così come definiti all’art. 3 del Codice del Consumo – D. Lgs 206 / 2005) potranno altresì avvalersi del Diritto di Recesso nel rispetto delle modalità e tempistiche indicate al successivo art. 12.
Fatti salvi i casi di annullamento automatico dell’Ordine di cui sopra, se sarà IKEA a decidere di recedere dal contratto di compravendita del Servizio di Consegna, verrà versato al Cliente “Consumatore” (così come definito all’art. 3 del Codice del Consumo – D. Lgs 206 / 2005) il doppio della somma corrisposta per tale Servizio.

9.c3) Modifica dell’Ordine con Servizio di Ritiro
L’Ordine di Ritiro non è modificabile dopo il pagamento.

9.c4) Modifica data dell’Ordine di Ritiro
La data di effettuazione del Servizio non è modificabile dopo il pagamento.

Servizio di Montaggio Mobili e Cucine

Il Servizio di Montaggio Mobili e Cucine è un servizio che il Cliente può richiedere direttamente in fase di Ordine dei Prodotti o anche successivamente all’acquisto dei Prodotti. Il Servizio è disponibile in tutta Italia. Il Servizio non comprende collegamenti e/o scollegamenti di utenze elettriche, gas ed idriche.
Per l’esecuzione del Servizio di Montaggio il Cliente dovrà: rendere i locali agibili per poter eseguire il montaggio (locali sgombri, pavimentazione e rivestimenti completati e puliti, energia elettrica disponibile, ampiezza minima della porta di ingresso, spazio minimo di manovra davanti alla porta, nessuna compresenza di operai esterni/terzi che interferiscano con il Servizio ecc.); essere presente durante l’esecuzione del montaggio e segnalare sul verbale di montaggio tutte le eventuali anomalie; segnalare sul verbale eventuali danneggiamenti a cose (oggetti, muri, parquet, etc) di proprietà del Cliente.
In sede di effettuazione del Montaggio il Cliente dovrà segnalare all’Operatore la presenza di tubazioni o comunque sapere indicare dove effettuare i fori per il fissaggio.
IKEA ricorda che nel caso in cui il fissaggio a parete (o a pavimento) del mobile acquistato sia previsto all’interno delle istruzioni di montaggio, detto fissaggio fa parte integrante e non eliminabile del servizio di montaggio. In caso di rifiuto da parte del Cliente del fissaggio a parete (o a pavimento) del mobile, gli incaricati del servizio saranno impossibilitati a completare il montaggio e nessuna pretesa o richiesta potrà essere avanzata nei confronti di IKEA. Il mobile assemblato verrà lasciato in loco sotto la esclusiva responsabilità del Cliente.

IKEA altresì ricorda ai suoi Clienti che su pareti in cartongesso, calcestruzzo leggero, gasbeton/siporex, legno, tufo, fermacell, materiali in bioedilizia o similari, e comunque su tutte le pareti non in laterizi, i mobili potranno essere fissati solo in seguito a presentazione di Certificazione relativa alle caratteristiche di portata stilata da soggetto specificatamente autorizzato, da presentare in fase di ordine e, in ogni caso, non oltre i 10 (dieci) giorni antecedenti alla data pianificata per l’esecuzione del Servizio di Montaggio. In caso di mancata presentazione della Certificazione o nel caso in cui in seguito alla valutazione tecnica della Certificazione presentata la stessa dovesse risultare non idonea ad effettuare un montaggio in sicurezza, IKEA informa che il servizio di montaggio non potrà essere completato con il fissaggio a parete (o a pavimento). Il mobile assemblato verrà lasciato in loco, sdraiato a terra, sotto la esclusiva responsabilità del Cliente.
Qualora l’Ordine di Acquisto contenga anche piani di lavoro su misura, il Servizio in oggetto verrà effettuato da IKEA solo previo svolgimento del Servizio di Rilievo Misure. Qualora l’Ordine non contenga piani di lavoro su misura, il Cliente potrà scegliere se avvalersi o meno del Servizio di Rilevazione Misure a pagamento. Nel caso in cui il Cliente decida di non avvalersene fornendo ad IKEA le misure dell’ambiente dal medesimo rilevate, in caso di errori nelle predette misurazioni IKEA informerà il Cliente circa l’importo dovuto per l’eventuale ulteriore Servizio di Consegna e Montaggio e il Cliente potrà decidere se acquistarlo ovvero terminare in autonomia l’installazione del mobilio. In taluni casi IKEA, previa informazione ai Clienti, potrà richiedere all’Operatore di documentare tramite fotografie e/o video evidenze collegate all’effettuazione del Servizio.
In caso di assenza del Cliente nel giorno e nella fascia oraria concordata, IKEA provvederà a contattare il Cliente proponendo l’acquisto del nuovo Servizio di Montaggio. In caso di avvenuto pagamento da parte del Cliente, IKEA provvederà a contattare il Cliente per concordare la nuova data di esecuzione del Servizio di Montaggio.

9.d1) Servizio di Montaggio Mobili a pagamento
IKEA mette a disposizione dei suoi Clienti il Servizio di Montaggio Mobili a pagamento secondo le tariffe riportate alla pagina “montaggio mobili”, nel caso in cui il Cliente avesse acquistato online mobili presenti su IKEA.it o sull’app IKEA per un valore di almeno 200,00 Euro ed il Servizio di Consegna in Casa. Non concorrono al raggiungimento del valore minimo di spesa suindicato l’acquisto di materassi. Il Servizio di Montaggio non comprende il Montaggio di Mobili per Cucina METOD. Il Servizio potrà essere richiesto compilando il modulo on-line presente alla pagina IKEA.it/montaggio-online, allegando obbligatoriamente alla richiesta un disegno riportante la disposizione finale dei Prodotti acquistati nel caso di richiesta di montaggio di armadi componibili e composizioni a muro. Successivamente, IKEA controllerà la corrispondenza tra i Prodotti già acquistati ed il disegno fornito dal Cliente e verrà inviato al Cliente stesso, tramite posta elettronica, il preventivo di spesa per il Servizio insieme alle presenti condizioni generali di vendita ed al link per procedere al pagamento del Servizio di Montaggio. A seguito del pagamento IKEA contatterà nuovamente il Cliente per concordare la data e la fascia oraria per l’effettuazione del Servizio di Montaggio, che in ogni caso sarà programmato entro n. 30 (trenta) giorni dalla data di conclusione dell’Ordine, salvo diverso accordo con il Cliente. IKEA effettua il Servizio di Montaggio Mobili tramite operatori specializzati in tutta Italia.

9.d2) Servizio di Montaggio Cucine a pagamento
Il Servizio di Montaggio Cucine è un Servizio a pagamento fornito in tutta Italia (isole minori incluse) ai Clienti che usufruiranno dei Servizi a pagamento di Progettazione e Arredatore d’interni di cui ai precedenti art. 7 e 8. IKEA effettua il Servizio di Montaggio tramite operatori specializzati in tutta Italia. L’esecuzione del Servizio di Montaggio Cucine, qualora l’Ordine di Acquisto contenga anche piani di lavoro su misura, verrà effettuato da IKEA solo previo svolgimento del Servizio di Rilievo Misure Cucine. Il Costo del Servizio di Montaggio è riportato alla pagina IKEA.it/servizicucina. Il Cliente concorderà con IKEA il giorno e la fascia oraria dei Servizi di Consegna e di Montaggio Cucine

9.d3) Servizio di Montaggio di Elettrodomestici e/o Lavelli già in possesso dei Clienti
Il servizio di montaggio extra degli Elettrodomestici (di seguito “Servizio Montaggio extra Elettrodomestici”) è un servizio a pagamento che il Cliente può richiedere se usufruisce del Servizio di Montaggio Cucine, per l’installazione di elettrodomestici e/o lavello già in possesso del Cliente. L’acquisto del Servizio di Montaggio Elettrodomestici deve essere richiesto al momento della definizione dell’Ordine con l’operatore IKEA o tramite e-mail prima del pagamento dei Servizi. Il Costo del Servizio è riportato alla pagina IKEA.it/servizicucina. Per il corretto svolgimento del Servizio di Montaggio extra Elettrodomestici è necessario che il Cliente faccia trovare all'atto del montaggio della cucina i manuali di montaggio e gli schemi di incasso degli elettrodomestici in suo possesso. Le spese per il Servizio di Montaggio extra Elettrodomestici sono a carico del Cliente ed adeguatamente evidenziate, prima del pagamento, nell’Ordine di Acquisto e nella successiva Conferma d’Ordine.

9.d4) Annullamento dell’Ordine con Servizio di Montaggio Mobili e/o Cucine
Il Cliente può annullare l’Ordine di Montaggio comunicando la relativa richiesta entro il termine di preavviso di 3 (tre) giorni di calendario prima della data concordata per l’esecuzione del Servizio. IKEA ricorda che i Clienti “Consumatori” (così come definiti all’art. 3 del Codice del Consumo – D.Lgs 206 del 6/09/2005) potranno altresì avvalersi del Diritto di Recesso nel rispetto delle modalità e tempistiche indicate al successivo art. 12.

9.d5) Modifica articoli e/o indirizzo di consegna dell’Ordine con Servizio di Montaggio Mobili e/o Cucine
Per Ordini di Montaggio il Cliente può modificare gli articoli oggetto del montaggio stesso con un preavviso di 3 (tre) giorni di calendario prima della data concordata per l’esecuzione del Servizio. Se l’Ordine di Montaggio è contestuale ad un Ordine di Consegna, tale modifica può essere applicata solo agli articoli contenuti nella Consegna stessa. In alcuni casi potrà risultare necessaria la cancellazione dell'ordine e/o modifica della data precedentemente concordata. Se dovuto, IKEA esporrà al Cliente il diverso importo da corrispondere a fronte delle modifiche richieste ed il Cliente potrà decidere se procedere con la modifica ovvero se confermare il Servizio precedentemente saldato. Se il Cliente contatta IKEA al di fuori di questi termini, l’Ordine non è modificabile.

9.d6) Modifica data del Servizio di Montaggio Mobili e/o Cucine
Nulla sarà dovuto dal Cliente per la richiesta di modifica della data del Servizio di Montaggio richiesta entro e non oltre 3 (tre) giorni dalla data di esecuzione del servizio medesimo. In caso di servizio di Consegna contestuale al Montaggio stesso, si applicheranno alla sola Consegna le condizioni relative alla tipologia del servizio di Consegna scelto.

Servizio di Rilievo Misure Cucine

Il servizio di Rilievo Misure per Cucine è un Servizio a pagamento fornito in tutta Italia (isole minori escluse) ai Clienti che usufruiranno dei Servizi a pagamento di Progettazione e Arredatore d’interni di cui ai precedenti art. 7 e 8. Il costo del Servizio è consultabile in IKEA.it/servizicucina all’interno del paragrafo “Rilievo Misure”. Il Servizio di Rilievo prevede una misurazione del locale in cui il Cliente intende far montare la cucina da parte di operatori specializzati. A seguito della visita sarà fornito al Cliente una planimetria tecnica della stanza. Per un corretto Rilievo delle Misure Cucina, il Cliente dovrà far trovare i locali completi, finiti (pavimentazione, rivestimenti, etc.) e sgombri (da mobili e altri oggetti ingombranti). Se saranno presenti impedimenti che rendono impossibile la corretta misurazione (es. mobile a colonna nell’angolo) o che nascondono la presenza di utenze, gli eventuali ulteriori cambiamenti di progetto e interventi di montaggio saranno a carico del Cliente.
Le spese del Servizio di Rilievo Misure sono a carico del Cliente ed adeguatamente evidenziate e dettagliate prima del Pagamento. In caso di acquisto della Cucina, il prezzo di questo Servizio verrà rimborsato al Cliente a seguito dell’Acquisto della Cucina, deducendolo dal totale dell’Ordine.

9.e1) Annullamento dell’Ordine di Rilievo Misure
Il Cliente può annullare l’Ordine di Rilievo Misure comunicando la relativa richiesta entro il termine di preavviso di 3 (tre) giorni di calendario prima della data concordata per l’esecuzione del Servizio

9.e2) Modifica data del Servizio di Rilievo Misure
Il Cliente può modificare la data dell’Ordine di Rilievo Misure comunicando la relativa richiesta entro il termine di preavviso di 3 (tre) giorni di calendario prima della data concordata per l’esecuzione del Servizio.

Servizio di Smontaggio

Il Servizio di Smontaggio è un servizio a pagamento che il Cliente può richiedere al momento della definizione dell’Ordine per un prodotto analogo a quello nell’Ordine stesso, compilando il form online IKEA.it/montaggio_online, specificando nel campo note la richiesta di Smontaggio. Per conoscere i costi e le caratteristiche del servizio, il Cliente può consultare la pagina IKEA.it/montaggio. Tali costi saranno debitamente evidenziati prima del pagamento e ricapitolati sull’Ordine d’Acquisto al momento del pagamento. Il Cliente dovrà svuotare i mobili del contenuto e scollegare eventuali utenze elettriche, gas ed idriche; diversamente il Servizio non potrà essere effettuato. I mobili saranno smontati e lasciati a terra nello stesso locale in cui si trovavano prima dello smontaggio. Al momento dell’Acquisto del Servizio in oggetto, verrà indicata al Cliente una data e una fascia oraria indicativa, suscettibili entrambe di variazione nei limiti dei 30 (trenta) gg dall’Acquisto. Nel caso di variazioni, queste verranno comunicate da IKEA successivamente all’acquisto del Servizio in oggetto.

Servizio di Ritiro e Smaltimento divani/poltrone

Il Servizio di Ritiro e Smaltimento divani/poltrone è un servizio a pagamento che il Cliente può richiedere direttamente in fase di Ordine dei Prodotti, compilando il form alla pagina IKEA.it/montaggio_online. Per conoscere i costi e le caratteristiche del Servizio, il Cliente può consultare la pagina IKEA.it/montaggio. Tali costi saranno debitamente evidenziati sull’Ordine d’Acquisto prima del pagamento. Il Servizio è acquistabile solo in abbinamento all’acquisto di un divano/poltrona IKEA. In caso di abbinamento a un “Consegna in Casa”, il Servizio sarà effettuato nella stessa giornata del servizio di Consegna in Casa stesso; in caso di abbinamento a un Servizio di “Consegna Online” oppure a un Servizio di “Consegna veloce in Casa” o un acquisto “fai da te”, il Servizio sarà effettuato in data da concordare in fase di Ordine dei Prodotti. IKEA effettua il Servizio in tutta Italia tramite operatori autorizzati al trasporto del rifiuto. Il servizio non è eseguibile per la regione Toscana e non è attivo per i negozi di Pisa e Firenze.

***

In merito ai Servizi di cui alle lett. a), b), c), d), e), f), g), h) che precedono, IKEA sarà esonerata da qualsivoglia responsabilità in caso di ritardi causati da eventi, atti, fatti e circostanze imprevedibili al momento della conclusione dei singoli Contratti di Acquisto, inevitabili ed altresì al di fuori del controllo di IKEA (a titolo esemplificativo: scioperi, sommosse, calamità naturali, etc). In tali situazioni IKEA comunicherà prontamente al Cliente un nuovo termine entro il quale eseguirà il Servizio e farà ogni sforzo per adempiere a tutte le sue obbligazioni così come previste nel Contratto di Acquisto.

Assistenza per Informazioni e Reclami

Il Cliente potrà avere informazioni in merito ai Servizi di assistenza, inclusa l'assistenza post-vendita, contattando IKEA tramite i canali elencati nella pagina IKEA.it/servizioclienti.
Qualora il Cliente dovesse risultare insoddisfatto dall’assistenza prestata dal Servizio Clienti o dalla gestione del suo reclamo avente ad oggetto prodotti o servizi acquistati online, potrà accedere alla piattaforma europea di risoluzione online delle controversie (ODR) al seguente link: https://ec.europa.eu/consumers/odr/Inviando il proprio reclamo sulla piattaforma il Cliente verrà reindirizzato ad un elenco di organismi di risoluzione delle controversie (ADR) per poter poi attivare la relativa procedura.

Annullamento Ordine di Acquisto dei Prodotti

Se il Cliente non Consumatore (Professionista), desidera annullare il proprio Ordine, potrà procedere all’annullamento secondo le tempistiche riportate nella descrizione di ciascun Servizio Il rimborso avverrà con lo stesso mezzo di pagamento utilizzato per la transazione iniziale. Nel caso di pagamento totale o parziale tramite Carta Regalo IKEA una nuova Carta Reso, caricata di un importo pari a quello utilizzato per l’acquisto, sarà inviata al cliente.
In caso di successivo annullamento dell’Ordine, IKEA provvederà a rimborsare al Cliente l’importo corrisposto decurtate le spese di Consegna, tramite le medesime modalità come sopra indicate.

Diritto di recesso

Se il Cliente è un “Consumatore”, così come definito all’articolo 3 del Codice del Consumo, gli competono i diritti di cui agli art.52 e ss. del Codice del Consumo, così come modificato dal D.Lgs del 21/02/2014 n.21, e pertanto il diritto di recedere dal Contratto di Acquisto (di seguito “Diritto di Recesso”) per qualsiasi motivo, senza spiegazioni e senza alcuna penalità, con le modalità di seguito precisate. Il Recesso potrà avere ad oggetto tutti (Recesso Totale) o soltanto parte (Recesso Parziale) dei Prodotti e/o Servizi IKEA acquistati dal Consumatore. In caso di Prodotti, il periodo di Recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui il Consumatore o un terzo, diverso dal Vettore e designato dal Consumatore, acquisisce il possesso fisico dei/del Prodotti/o (di seguito “Periodo di Recesso”). In caso di Servizi, il periodo di Recesso scade dopo 14 giorni dal giorno della conclusione del contratto (di seguito “Periodo di Recesso”), fatto salvo quanto previsto all’art. 59 del Codice del Consumo in tema di esclusione del diritto di Recesso in caso di completa prestazione del Servizio qualora l’esecuzione dello stesso venga iniziata con l’accordo espresso del Consumatore. Il diritto di Recesso si esercita con l'invio - prima della scadenza del Periodo di Recesso come sopra indicato - di una comunicazione di recesso (di seguito “Comunicazione di Recesso”), che può essere inoltrata in uno dei seguenti modi:

1. tramite posta cartacea a IKEA ITALIA RETAIL S.r.l. CSC – Customer Support Center, Str. Provinciale 208 n. 3, 20061 Carugate MI. Per agevolare questa modalità IKEA mette a disposizione dei propri clienti consumatori il modulo, reperibile alla pagina IKEA.it/dirittodirecesso.

2. tramite compilazione del modulo online reperibile alla pagina IKEA.it/form-online, selezionando il negozio “Acquisto Online Su IKEA.It” e dunque la pagina “Cambio idea e diritto di Recesso”.

La Comunicazione di Recesso dovrà specificare la volontà di recedere dall'Acquisto ed il Prodotto/Servizio o i Prodotti/Servizi per i quali si intende esercitare il diritto di Recesso.
A seguito del corretto esercizio del diritto di Recesso, così come delineato all’art. 52 e ss. del Codice del Consumo come poc’anzi citato, IKEA provvederà ad inoltrare al Consumatore, tramite e-mail il Numero di Pratica. Tale Numero dovrà essere indicato dal Consumatore al momento della restituzione del/i Prodotto/i (di seguito “Restituzione”). La Restituzione del/i Prodotto/i dovrà avvenire entro 14 giorni dalla data in cui il Consumatore ha comunicato la propria decisione di voler recedere ai sensi dell'art. 52 del Codice del Consumo poc'anzi citato. Tale suindicato termine sarà rispettato se il Consumatore rispedisce o riconsegna i/il Prodotti/o oggetto di Recesso prima della scadenza dei 14 giorni. Il Consumatore potrà restituire il/i Prodotto/i recandosi al Servizio Clienti di uno qualsiasi dei negozi IKEA in Italia oppure provvedendo alla relativa spedizione. Per rendere più agevole la Restituzione dei Prodotti, IKEA mette a disposizione dei propri Clienti Consumatori, che ne facciano apposita richiesta, un servizio di trasporto a pagamento dedicato alla Restituzione del/i Prodotto/i oggetto di Recesso. Per ogni informazione relativa ai costi ed alle modalità di trasporto per la Restituzione dei/l Prodotti/o, puoi contattarci tramite i canali elencati alla pagina IKEA.it/contattaci. IKEA ricorda ai suoi Consumatori che le spese di trasporto relative alla restituzione del/dei Prodotto/i oggetto di Recesso sono a carico del Consumatore e che la Restituzione è sotto la completa responsabilità del Consumatore stesso. IKEA altresì ricorda ai propri Clienti Consumatori, prima della Restituzione, di controllare che il/i Prodotto/i oggetto di Recesso sia/siano integro/i ed in normale stato di conservazione, inseriti nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo e documentazione accessoria). IKEA ricorda ai suoi Consumatori che in caso di “Cambio Idea” esercitato entro il giorno successivo alla data di conclusione del Contratto, il Consumatore non sarà gravato dalle spese relative alla restituzione del/dei Prodotto/i oggetto di Recesso.
Il Consumatore, ai sensi della normativa vigente, sarà responsabile solo della diminuzione del valore del/i Prodotto/i risultante da una manipolazione dello/degli stesso/i diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche ed il funzionamento del/i Prodotto/i. Se il diritto di Recesso è stato correttamente esercitato secondo quanto previsto gli artt. 52 e ss., IKEA provvederà a rimborsare al Consumatore l'intero importo già pagato per l’acquisto dei Prodotti e/o dei Servizi, comprensivo delle Spese di Consegna e di tutti gli eventuali ulteriori costi sostenuti (es. costi per servizio Rilievo Misure di cui all’art. 9.e e per il Montaggio di Cucine di cui all’art. 9.d2) ), entro 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui è stata informata della decisione del Consumatore di recedere dal Contratto di Acquisto. L'importo verrà rimborsato tramite lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal Consumatore per la transazione iniziale, salvo espressa differente richiesta del Consumatore e a condizione che il Consumatore non debba sostenere alcun costo quale conseguenza del rimborso. IKEA, ai sensi e per gli effetti dell’art. 56 del Codice del Consumo come modificato dal D.Lgs n. 21/2014, si riserva la facoltà di trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i/il Prodotti/o oppure finché il Consumatore non abbia dimostrato di aver spedito i/il Prodotti/o, a seconda di quale situazione si verifichi prima. La predetta facoltà non verrà applicata da IKEA qualora il Consumatore per la Restituzione del/i Prodotto/i si sia avvalso del Servizio di trasporto dedicato alla Restituzione e messo a disposizione da IKEA.
In caso di pagamento tramite Finanziamento, il rimborso avverrà tramite la seguente modalità:

  • In caso di Recesso Parziale. Il Consumatore potrà scegliere tra le seguenti opzioni: restituzione dell’importo - solo e soltanto qualora già versato da parte del Consumatore e fino a concorrenza del valore del/dei Prodotto/i oggetto di Recesso - con connessa eventuale modifica del Contratto di Finanziamento secondo le modalità come indicate nel Contratto di Finanziamento sottoscritto con l’Istituto Bancario oppure, in alternativa, la sostituzione del/i Prodotto/i oggetto di Recesso con connessa eventuale modifica del Contratto di Finanziamento secondo le modalità come indicate nel Contratto di Finanziamento sottoscritto con l’Istituto Bancario.
  • In caso di Recesso Totale. Restituzione dell’importo - solo e soltanto qualora già versato da parte del Consumatore e fino a concorrenza dell’importo totale dovuto dal Consumatore in ragione dell’acquisto oggetto di Recesso Totale - secondo le modalità come indicate nel Contratto di Finanziamento sottoscritto con l’Istituto Bancario.

RAEE

I prodotti elettrici ed elettronici quando giungono a fine vita vengono definiti Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (di seguito “RAEE”) e, se trattati correttamente, non producono danni all'ambiente o alla salute umana e costituiscono una preziosa fonte di materiali riciclabili. Il simbolo del cassonetto barrato apposto sulle confezioni e/o sulle apparecchiature indica la necessità di procedere alla raccolta differenziata. IKEA permette di avviare al recupero correttamente il RAEE attraverso varie modalità, a seconda della tipologia di acquisto scelta dal Cliente (vedi sotto i casi a, b, c). Si precisa che il numero degli apparecchi da conferire non potrà essere superiore rispetto al numero dei prodotti acquistati. Il RAEE deve avere la stessa funzione del prodotto acquistato, deve essere integro, in condizioni tali da non costituire un rischio per la sicurezza per chi lo deve ricevere, senza aggiunta di elementi o materiali estranei e non privato di alcun suo componente. Se il RAEE non corrisponde alle suddette condizioni, IKEA avrà la facoltà di non accettarlo.

13.a) Acquisto da sito web con consegna a domicilio (e-commerce)
Se il Cliente effettua un acquisto on-line, la richiesta deve avvenire entro 12 (dodici) ore dalla ricezione della conferma d’ordine attraverso il numero verde 800.97.09.09, indicando il numero d’ordine e la necessità di ritiro del vecchio RAEE. La consegna del nuovo elettrodomestico e il ritiro del vecchio non avverranno nello stesso giorno. L'indirizzo di ritiro dell'apparecchiatura da ritirare deve coincidere con l'indirizzo di consegna della nuova apparecchiatura acquistata. Il ritiro sarà effettuato entro 30 gg dalla richiesta dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 18.00 ed è gratuito. Il Cliente sarà contattato per concordare un appuntamento. Il RAEE deve essere già staccato dalle utenze acqua e luce e in condizioni tali da non creare pericolo durante il ritiro. Il servizio sarà eseguito solo se saranno rispettate tutte le presenti condizioni. Nel caso il Cliente fosse assente nella fascia oraria stabilita non sarà più possibile effettuare il ritiro. Il Cliente potrà comunque riportare in un qualsiasi Negozio IKEA in Italia il vecchio RAEE alle condizioni sopra riportate.

13.b) Ritiro gratuito RAEE di piccolissime dimensioni
presso tutti i negozi IKEA è presente il servizio gratuito di RAEE usati di piccolissime dimensioni (<25cm) ai sensi del D.Lgs. n. 49/2014 e s.m.i. e del Decreto n. 121/2016. Tale servizio di ritiro non comporta l’obbligo di acquistare altra o analoga merce ma è effettuato a condizione che il prodotto sia integro, in condizioni tali da non costituire un rischio per la sicurezza per chi lo deve ricevere, senza aggiunta di elementi o materiali estranei, non privato di alcun suo componente. Per avere ulteriori dettagli relativi alle tipologie di RAEE riferite ai prodotti elettrici ed elettronici venduti da IKEA, il Cliente può consultare la pagina IKEA.it/RAEE.

Garanzie Legali e Convenzionali

14.a) Garanzia legale per il Cliente Consumatore
il Cliente Consumatore (di seguito, “Consumatore”), così come definito nell’art. 3 del Codice del Consumo (di seguito, “Codice del Consumo”, D.Lgs 6 Settembre 2005, n. 206), ha diritto di avvalersi della garanzia legale prevista dal Codice del Consumo stesso agli articoli dal 128 al 132. Tale Garanzia prevede, tra l’altro, che il Consumatore, a pena di decadenza, denunci a IKEA l’eventuale difetto di conformità riscontrato nel prodotto acquistato entro 2 (due) mesi dalla scoperta (art. 132, Codice del Consumo). A seguito di tale denuncia, il Consumatore avrà diritto a richiedere la riparazione o la sostituzione del Prodotto, fermi restando gli altri diritti previsti dalla legge in suo favore. In virtù della Garanzia legale di cui sopra, IKEA è responsabile per i difetti di conformità che si manifestano entro 2 (due) anni dalla Consegna del Prodotto. Oltre tale termine, IKEA, pertanto, non sarà responsabile dei difetti di conformità riscontrati dal Consumatore. In caso di sostituzione o riparazione del Prodotto, i termini della Garanzia relativa al Prodotto dato in sostituzione o risultante dalla riparazione, sono i medesimi del prodotto originario. Pertanto, la durata complessiva biennale della Garanzia legale decorrerà comunque dalla Consegna del prodotto originario. Per poter usufruire della Garanzia IKEA raccomanda al Cliente di esibire il documento d’acquisto. Si rinvia, in ogni caso, per la disciplina della Garanzia legale, alle norme del Codice del Consumo di cui agli articoli 128 e seguenti.In caso di restituzione di Materassi, ai fini del riconoscimento della Garanzia, il cliente sarà tenuto a riconsegnare il prodotto adeguatamente imballato.

14.b) Garanzia legale per il Cliente non Consumatore (Professionista)
il Cliente Professionista, così come definito nell’art. 3 del Codice del Consumo, ha diritto di avvalersi della Garanzia legale prevista nel Codice Civile. Tale Garanzia prevede, tra l’altro, che il Cliente non Consumatore, a pena di decadenza, denunci ad IKEA l’eventuale vizio riscontrato nel prodotto acquistato entro 8 (otto) giorni dalla scoperta. La garanzia Legale di cui sopra è valida per il termine massimo di 12 (dodici) mesi dalla Consegna del Prodotto. Oltre tale termine, IKEA, pertanto, non sarà responsabile dei vizi riscontrati dal Cliente non Consumatore. Per poter usufruire della Garanzia IKEA raccomanda al Cliente di esibire il documento d’acquisto.
In caso di restituzione di Materassi, ai fini del riconoscimento della Garanzia, il cliente sarà tenuto a riconsegnare il prodotto adeguatamente imballato.

14.c) Garanzie Convenzionali IKEA: oltre alla Garanzia legale prevista dal Codice del Consumo e come riportata alla lett. a) che precede, IKEA offre garanzie aggiuntive su alcune tipologie di Prodotti, come di volta in volta indicato in relazione agli stessi, per garantire al Cliente la massima tranquillità negli acquisti. Per maggiori informazioni sulle nostre condizioni di garanzia, il Cliente può consultare la pagina IKEA.it/garanzie oppure rivolgiti al Servizio Clienti di uno dei nostri punti vendita IKEA oppure contattarci tramite IKEA.it/contattaci. Le condizioni e l’oggetto delle Garanzie sono descritte sotto ogni prodotto. Ogni Garanzia è valida, a partire dalla data di acquisto, per il numero di anni specificato nel testo per ciascun prodotto. IKEA esaminerà il Prodotto e valuterà se il problema rientra nella copertura della garanzia. IKEA, a seguito di esame del prodotto, riparerà lo stesso o provvederà a sostituirlo entro un congruo termine, che verrà determinato in relazione all’entità della riparazione e/o delle caratteristiche del bene da sostituirsi, con un prodotto uguale o paragonabile, nel rispetto della normativa vigente. In tali casi, IKEA provvederà a sostenere i costi di riparazione e/o sostituzione, tra i quali, a titolo esemplificativo, pezzi di ricambio, manodopera e viaggi del personale di manutenzione. Tale procedura non si applica per lavori di riparazione che non siano approvati da IKEA. I pezzi sostituiti diverranno di proprietà di IKEA. Se l’articolo non è più in vendita presso IKEA, IKEA provvederà a una sostituzione adeguata. Le Garanzie sono valide a partire dalla data dell’acquisto del Prodotto nel negozio IKEA. Per poter usufruire della garanzia IKEA raccomanda di esibire il documento d’acquisto. Le Garanzie non vengono applicate a Prodotti che sono stati conservati o montati in modo non corretto, usati in modo non adeguato, che sono stati manomessi, alterati o puliti con procedure o prodotti non idonei, o sui quali siano intervenuti terzi diversi da IKEA. Le presenti Garanzie Convenzionali non vengono applicate ai Prodotti acquistati all’Angolo Occasioni dei negozi IKEA. Per i prodotti della campagna “Dai una seconda vita ai tuoi mobili IKEA” sono espressamente escluse le garanzie convenzionali e si applica esclusivamente le garanzia della durata di 12 mesi dall’acquisto prevista dal D.Lgs 206/2005 (Codice del Consumo). Le Garanzie non coprono il normale logorio, tagli o graffi, oppure danni provocati da urti o incidenti. Le Garanzie non vengono applicate se i Prodotti sono stati collocati in ambienti esterni o umidi. Le Garanzie, se non diversamente specificato, si riferiscono solo a un uso domestico dei prodotti. Le Garanzie non coprono danni indiretti o incidentali. È esclusa la Garanzia Convenzionale per difetto di conformità se al momento dell’acquisto il consumatore era a conoscenza del difetto o se non poteva ignorarlo con l’utilizzo della normale diligenza o se il difetto di conformità deriva da istruzioni o materiali forniti dal consumatore stesso. Le garanzie sono a vantaggio del Compratore originale del Prodotto. Non sono trasferibili. Possono essere previste ulteriori restrizioni: per tutti i dettagli si vedano le Condizioni di Garanzia e le descrizioni dei singoli Prodotti. Per poter usufruire della Garanzia è necessario attenersi alle specifiche istruzioni di manutenzione di ciascun Prodotto. Tutte le istruzioni di manutenzione sono disponibili nei negozi IKEA, sul sito IKEA.it e nell’app IKEA nella pagina descrittiva del prodotto stesso, nella scheda “Istruzioni di montaggio e manuali”. Le presenti garanzie sono addizionali ai diritti che il D. Lgs. n. 206/2005 e successive modifiche e integrazioni prevedono a tutela dei Consumatori (Codice del Consumo). Pertanto le Garanzie ivi riportate non influiscono in nessun caso sui diritti di legge del Cliente Consumatore.
In caso di restituzione di Materassi, ai fini del riconoscimento della Garanzia, il cliente sarà tenuto a riconsegnare il prodotto adeguatamente imballato.

Ulteriori Vantaggi IKEA

IKEA offre al Cliente la possibilità di cambiare idea (di seguito "Cambio Idea") sugli acquisti effettuati. Dopo aver effettuato un acquisto, il Cliente avrà 365 (trecentosessantacinque giorni) giorni di tempo - fatta eccezione per i materassi per i quali sono previsti 90 (novanta) giorni di tempo - per recarsi presso un negozio IKEA (IKEA.it/dovesiamo) con il documento di acquisto del Prodotto e chiedere il rimborso del solo importo speso per l’acquisto del Prodotto stesso (nel caso in cui il Cliente abbia acquistato uno dei Servizi IKEA, tali Servizi, se già effettuati non saranno rimborsati) sotto forma di Carta Reso IKEA, utilizzabile in tutti i Punti Vendita IKEA e per gli acquisti sul sito IKEA.it, esclusi gli acquisti fatti online abbinati ai servizi “Consegna Veloce in Casa” e “Clicca e Ritira”.
Il Prodotto dovrà essere integro, pulito e completo in tutte le sue parti e, in caso di materassi, adeguatamente imballato.
In alternativa, il Cliente potrà richiedere il ritiro a domicilio dei prodotti da restituire alle condizioni descritte alla pagina “Come fare un reso” della pagina IKEA.it/resi.
Nei negozi di Roma Ostiense, Roma San Silvestro, Roma Gregorio VII e presso il punto Ordina e Arreda di Cagliari è possibile rendere solo la merce ritirata fisicamente nel punto vendita stesso; in aggiunta al ritiro a domicilio, per i resi da effettuarsi nella regione Sardegna i prodotti potranno essere anche riconsegnati – dopo aver ottenuto autorizzazione da IKEA (vedi paragrafo “Comunicazioni”) - esclusivamente presso i Pick Up Point presenti sul territorio.

Per le condizioni di utilizzo della Carta Reso IKEA il Cliente può consultare il link IKEA.it/regolamenti. ll Cliente potrà richiedere il servizio a pagamento di ritiro del/i Prodotto/i oggetto del cambio idea ed il rimborso del solo importo speso per l’acquisto del Prodotto (nel caso in cui il Cliente abbia acquistato uno dei Servizi IKEA, tale Servizio sarà rimborsabile alle condizioni di ciascun servizio alla voce “Annullamento”). Tale rimborso avverrà attraverso accredito su Carta di Credito o sull’account PayPal del Cliente, qualora l’Ordine sia stato pagato totalmente o parzialmente con Carta di Credito o PayPal, nonché con Carta Regalo/ Carta Reso IKEA, qualora l’Ordine sia stato pagato totalmente o parzialmente con Carta Regalo/ Carta Reso IKEA. Fatte salve le modalità di cui sopra, in caso di Acquisto tramite Finanziamento, il rimborso avverrà tramite la seguente modalità:

  • In caso di Cambio Idea Parziale: il Consumatore potrà scegliere tra cancellare il finanziamento originale e reinserimento di uno nuovo di importo inferiore o il rilascio di una Carta Reso IKEA pari al solo importo speso per l’acquisto del/dei Prodotto/i (fatta esclusione dei costi di Consegna e di tutti i costi sostenuti dal Consumatore per l’acquisto di ulteriori Servizi offerti da IKEA).
  • In caso di Cambio Idea Totale: restituzione dell’importo già corrisposto per l’acquisto del/dei Prodotto/i secondo le modalità come indicate nel Contratto di Finanziamento sottoscritto con l’Istituto Bancario (fatta esclusione dei costi di Consegna e di tutti i costi sostenuti dal Consumatore per l’acquisto di ulteriori Servizi offerti da IKEA).

Il costo del servizio di ritiro del/i Prodotto/i sarà equivalente alle spese di Consegna, che il Cliente sosterrebbe per il servizio equivalente di Consegna dei prodotti oggetto del ritiro sino al domicilio del Cliente Il Cliente potrà consultare le tariffe al seguente link: IKEA.it/trasporto. Per maggiori informazioni relative al "Cambio Idea" consulta il nostro Sito, al seguente link: IKEA.it/faq.

Comunicazioni

Ogni comunicazione, fatto salvo quanto previsto al precedente art. 12 “Diritto di Recesso”, potrà essere indirizzata a IKEA utilizzando i canali di contatto elencati alla pagina IKEA.it/contattaci

INFORMATIVA PRIVACY AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679
acquisti on-line e in negozio

Per noi la protezione dei dati è un argomento molto serio per cui desideriamo informarLa in merito alle modalità con le quali i dati vengono trattati ed ai diritti che Lei può esercitare ai sensi della vigente normativa sulla protezione dei dati, in particolare del Regolamento UE 2016/679 (di seguito anche: “GDPR”).

1. Titolare del trattamento e DPO

Titolare del Trattamento
IKEA Italia Retail S.r.l.
Strada Provinciale 208, n. 3
20061 Carugate (MI).
privacy.it@ikea.com


Data Protection Officer (DPO)
Avv. Matteo Alessandro Pagani
via Turati 26, 20121, Milano (MI)
dpo.retail.it@ikea.com


2. Le categorie di dati che vengono sottoposti a trattamento
I dati trattati dal Titolare sono esclusivamente i “dati personali” (ex. Art. 4.1 del GDPR).
In particolare, le categorie di dati personali attinenti possono essere, a mero titolo esemplificativo ma certo non esaustivo:

  • Dati anagrafici ed identificativi (nome, data di nascita, luogo di nascita, nazionalità, codice fiscale, Partita IVA, occupazione/mestiere, ecc.);
  • Dati di contatto (indirizzo, indirizzo e-mail, indirizzo IP, numero di telefono e dati similari);
  • Dati relativi alle carte di credito utilizzate (numero di carta, nome e cognome, date di validità, etc.);
  • Dati relativi ai servizi erogati e usufruiti, agli acquisti effettuati e altri dati non particolari.


3. Liceità e finalità del trattamento
Il trattamento dei dati personali avviene in conformità alle disposizioni del Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) e di ogni altra normativa sulla protezione dei dati applicabile. Di seguito vengono forniti i dettagli:

3.1 Finalità volte all'adempimento di un obbligo legale (art. 6, paragrafo 1 (c) del GDPR)
a. Adempimento di obblighi previsti da Leggi, Regolamenti e dalla Normativa Comunitaria, ovvero da disposizioni impartite da Autorità o da Organi di Vigilanza e Controllo in relazione o comunque connessi al rapporto giuridico in essere e/o futuro.Il periodo di conservazione dei dati personali, relativamente alle finalità di cui alla presente sezione è:
Per la finalità: a, 10 anni, dal termine del rapporto contrattuale o commerciale.

Questi tempi possono allungarsi in caso di contenzioso o di specifiche disposizioni di legge.

3.2 Finalità volte all’esecuzione di un contratto o di misure precontrattuali (Art. 6, sezione 1 (b) del GDPR)
a. Esecuzione di attività precontrattuali, anche con riferimento al primo contatto;
b. Adempimento degli obblighi contrattuali e negozi giuridici e in particolare del contratto stipulato (ad esempio esecuzione dell’ordine, incluso l’invio di comunicazioni funzionali tramite posta elettronica e/o tramite SMS, nonché l’esecuzione dei servizi di trasporto e di assistenza post-vendita alla clientela);
c. Gestione dei processi amministrativi, contabili, fiscali e finanziari connessi all'erogazione del prodotto o servizio fornito;
d. Tutela dei diritti contrattuali o comunque derivanti dai rapporti intercorrenti tra le parti.Il periodo di conservazione dei dati personali, relativamente alle finalità di cui alla presente sezione è:
Per la finalità: a, fino al termine dell’attività precontrattuale;
Per la finalità: b, c, d, 10 anni dall’acquisto o dal termine del rapporto contrattuale o commerciale.

Questi tempi possono allungarsi in caso di contenzioso o per speciali disposizioni contrattuali.

3.3 Finalità per il perseguimento di un legittimo interesse (ex art. 6 (1f) del GDPR)
Si ricorda che i dati forniti potranno essere trattati per la tutela di interessi legittimi del titolare ed in particolare per:
a. Limitatamente alle vendite on-line, svolgimento di verifiche volte alla prevenzione di attività fraudolente tramite l’uso di carte di credito;
b. Reportistica infragruppo e controlli interni;
c. Svolgimento di verifiche e sondaggi relativi agli acquisti effettuati e ai servizi usufruiti, con particolare riferimento alla soddisfazione della clientela, per migliorare la qualità dei servizi offerti.

Il periodo di conservazione dei dati personali, relativamente alle finalità di cui alla presente sezione è:
Per la finalità: a, entro 24 mesi dall’acquisto o dalla sottoscrizione del contratto stipulato.
Per la finalità: b, fino a 10 anni dall’acquisto o dal termine del rapporto contrattuale o commerciale.
Per la finalità: c, entro 72 ore dall’acquisto o dalla sottoscrizione del contratto stipulato.

4. Destinatari o categorie di destinatari dei dati personali (ex art. 13 paragrafo 1 (e) del GDPR)*
Nell'ambito delle suindicate finalità, il Titolare del trattamento potrà comunicare i Suoi dati a:

  • uffici e funzioni interne del Titolare medesimo;
  • società terze appositamente incaricata per l’espletamento delle verifiche relative ai dati delle carte di credito (tra cui, ad esempio, ACI Worldwide Limited);
  • alcune società facenti parte del Gruppo IKEA per le finalità sopra indicate;
  • fornitori che prestano servizi, quali in particolare, società che forniscono servizi informatici, ivi inclusi i servizi di hosting;
  • società che svolgono servizi di carattere commerciale a favore di IKEA con particolare riferimento alla gestione del “data entry”, al trasporto e alla consegna;
  • società che gestiscono
  • eventuali pubbliche amministrazioni e autorità pubbliche, qualora fosse richiesto dalle stesse nell’ambito della loro attività istituzionali.


* L’elenco completo ed aggiornato dei Titolari, Responsabili, Destinatari (ex art. 4.9 del GDPR), sia UE che extra UE, è reso disponibile presso gli uffici del Titolare

5. Destinatari o categorie di destinatari dei dati personali (ex art. 13 paragrafo 1 (f) del GDPR) e trasferimento dei dati in Paesi extra UE
Il Titolare Le comunica che non trasferisce i suoi dati in paesi non compresi nella UE e nella SEE per le finalità sopra indicate, ad eccezione dei dati relativi ai pagamenti, con riferimento agli acquisti on-line, per le finalità sopra riportate ai punti 3.2 b e 3.3 a (ossia adempimento degli obblighi contrattuali e prevenzione di attività fraudolente), i quali sono trattati tramite una piattaforma informatica ubicata anche negli USA. Tali Dati sono trasferiti in USA in coerenza con l’art. 45 del Regolamento UE 2016/679, in quanto il gestore della piattaforma aderisce all’EU-US Privacy Shield e quindi a un regime di tutele che garantisce un livello di protezione adeguato.

6. Diritti del Soggetto Interessato (ex. Art. 13 paragrafo 2 (b) del GDPR)
L’interessato può far valere i seguenti diritti:

  • diritto di accesso dell’interessato [art. 15 del Regolamento UE] (la possibilità di essere informato sui trattamenti effettuati sui propri Dati Personali ed eventualmente riceverne copia);
  • diritto di rettifica dei propri Dati Personali [art. 16 del Regolamento UE] (l’interessato ha diritto alla rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano);
  • diritto alla cancellazione dei propri Dati Personali senza ingiustificato ritardo (“diritto all’oblio”) [art. 17 del Regolamento UE] (l’interessato ha, così come avrà, diritto alla cancellazione dei propri dati);
  • diritto di limitazione di trattamento dei propri Dati Personali nei casi previsti dall’art. 18 del Regolamento UE, tra cui nel caso di trattamenti illeciti o contestazione dell’esattezza dei Dati Personali da parte dell’interessato [art. 18 del Regolamento UE];
  • diritto alla portabilità dei dati [art. 20 del Regolamento UE], l’interessato potrà richiedere in formato strutturato i propri Dati Personali al fine di trasmetterli ad altro titolare, nei casi previsti dal medesimo articolo;
  • diritto di opposizione al trattamento dei propri Dati Personali [art. 21 del Regolamento UE] (l’interessato ha, così come avrà, diritto alla opposizione del trattamento dei propri dati personali);
  • diritto di non essere sottoposto a processi decisionali automatizzati, [art. 22 del Regolamento UE] (l’interessato ha, così come avrà, diritto a non essere sottoposto ad una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato).

Ulteriori informazioni circa i diritti dell’interessato potranno ottenersi sul sito web www.ikea.com oppure richiedendo al Titolare estratto integrale degli articoli sopra richiamati.
Relativamente alle finalità, per le quali fosse richiesto il consenso, l'Interessato può revocare il proprio consenso in qualsiasi momento e gli effetti decorreranno dal momento della revoca, fatti salvi i termini previsti dalla legge. In termini generali la revoca del consenso ha effetto solo per il futuro.
I suddetti diritti possono essere esercitati secondo quanto stabilito dal Regolamento inviando, anche, una email al seguente indirizzo privacy.it@ikea.com. In ossequio all’art. 19 del Regolamento UE, il Titolare procede a informare i destinatari cui sono stati comunicati i dati personali, le eventuali rettifiche, cancellazioni o limitazioni del trattamento richieste, ove ciò sia possibile.
Per consentire un più celere riscontro delle Sue richieste formulate nell'esercizio dei su indicati diritti, le stesse potranno essere rivolte al Titolare indirizzando le medesime ai recapiti indicati al punto 1.

7. Diritto di proporre reclamo (art. 13 paragrafo 2 (d) del GDPR)
L’interessato, qualora ritenga che i propri diritti siano stati compromessi, ha diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, secondo le modalità indicate dalla stessa Autorità al seguente indirizzo internet:

http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/4535524

oppure inviando comunicazione scritta all’ Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali, Piazza Monte Citorio n.121, 00186 Roma.

8. Possibile conseguenza della mancata comunicazione dei dati, natura del conferimento dei dati (art. 13 paragrafo 2 (e) del GDPR)

8.1 In caso di adempimento di obblighi di legge o contrattuali
Si informa che qualora le finalità di trattamento abbiano come base giuridica un obbligo legale o contrattuale (o anche precontrattuale), l’interessato deve necessariamente fornire i dati richiesti.In caso contrario vi sarà l’impossibilità da parte del Titolare di procedere al perseguimento delle specifiche finalità di trattamento.

8.2 In caso di perseguimento di legittimo interesse
Parimenti, relativamente alle finalità basate su un interesse legittimo e che non richiedono il consenso, l’opposizione dell’interessato comporta o comporterà l’impossibilità di procedere alla realizzazione delle rispettive finalità e degli eventuali servizi connessi, per cui rispettivamente l’interessato si è opposto, salvo motivi legittimi cogenti prevalenti o finalizzati alla tutela dei diritti in sede giudiziaria.

Quando i dati non sono più necessari per perseguire le finalità sopra indicate, questi vengono regolarmente cancellati, qualora la loro cancellazione risulti impossibile o possibile solo a fronte di uno sforzo sproporzionato a causa di una modalità di conservazione particolare il dato non potrà essere trattato e dovrà essere archiviato in aree non accessibili.

9. Esistenza di un processo decisionale automatizzato (profilazione inclusa)
È attualmente escluso l'uso di processi decisionali meramente automatizzati come dettagliato dall'articolo 22 del GDPR. Se in futuro si decidesse di istituire tali processi per casi singoli, l'interessato ne riceverà notifica in separata sede qualora ciò sia previsto dalla legge o aggiornamento della presente informativa.

10. Modalità del trattamento
I dati personali verranno trattati in forma cartacea, informatizzata e telematica ed inseriti nelle pertinenti banche dati (clienti, utenti, ecc.) cui potranno accedere, e quindi venirne a conoscenza, gli addetti espressamente designati dal Titolare quali Responsabili ed Autorizzati del trattamento dei dati personali, che potranno effettuare operazioni di consultazione, utilizzo, elaborazione, raffronto ed ogni altra opportuna operazione anche automatizzata nel rispetto delle disposizioni di legge necessarie a garantire, tra l'altro, la riservatezza e la sicurezza dei dati nonché l’esattezza, l’aggiornamento e la pertinenza dei dati rispetto alle finalità dichiarate.

Condizioni Generali di Vendita di IKEA Italia Retail S.r.l. e Informativa Privacy per acquisti on-line alla pagina IKEA.it/condizionidivendita

Valide dal 12 ottobre 2020