Vai al contenuto

Step 3 – Liberati di ciò che non ti serve

Ogni oggetto ha una storia che è iniziata ben prima che entrasse in casa tua e che può continuare quando ne uscirà. L'ultimo step della nostra guida per liberare la tua casa dal disordine aiuta a dare un futuro ai tuoi vecchi mobili, donando o rivendendo ciò che non usi più.

Sacco per il bucato in tessuto con la scritta “seek new owner”, con vestiti al suo interno, su un tappeto accanto a una scatola, penne e un’etichetta con il simbolo del riciclaggio - IKEA
Sacco per il bucato in tessuto con la scritta “seek new owner”, con vestiti al suo interno, su un tappeto accanto a una scatola, penne e un’etichetta con il simbolo del riciclaggio - IKEA

Rivendi

Da un mercatino dell’usato improvvisato nel tuo giardino a una pagina su un portale e-commerce per mobili di seconda mano: ci sono tanti modi per trovare una nuova casa ai tuoi vecchi oggetti.

Alcuni negozi IKEA offrono un servizio per i ritiro dei mobili IKEA usati. Visita la pagina web del tuo negozio IKEA per maggiori dettagli.

Servizio Riporta e “Rivendi”

Regala

In tutto il mondo esistono organizzazioni benefiche e aziende, sia on-line che off-line, a cui poter donare i propri mobili usati affinché trovino un nuovo proprietario.

È un modo per fare una buona azione e allo stesso tempo allungare la vita di un prodotto. E qualcuno sarà felice di trovare ciò che cercava da tempo.

Sapevi che nel 2020 IKEA ha inaugurato il suo primo negozio dedicato ai mobili usati e ricondizionati? Si trova a Eskilstuna, in Svezia.

Ricicla

Se non si può più usare, riciclalo. I tuoi vecchi oggetti possono trasformarsi in qualcosa di completamente nuovo, se gliene darai l’occasione. Scopri cosa puoi portare alla tua stazione di riciclaggio locale.

Una versione più organizzata di te

Ben fatto, sei sulla strada giusta per una vita più ordinata, ora hai spazio per ciò che conta davvero. Vuoi continuare?

Dai nuova vita ai tuoi vecchi oggetti