Vai al contenuto

5 consigli per una dispensa funzionale

Ecco cinque consigli per una dispensa organizzata che permette di evitare stress e sprechi, risparmiando tempo prezioso da spendere a tavola con la propria famiglia.

Il cassetto MAXIMERA bianco permette di organizzare lattine, barattoli e spezie, mentre il contenitore VARIERA in plastica bianca è ideale per le bottiglie d'olio, d'acqua e molto altro - IKEA
Il cassetto MAXIMERA bianco permette di organizzare lattine, barattoli e spezie, mentre il contenitore VARIERA in plastica bianca è ideale per le bottiglie d'olio, d'acqua e molto altro - IKEA

1. Cosa c'è dietro l'anta. Sfrutta anche lo spazio dietro l'anta per appendere snack, sacchettini di spezie e la lista della spesa con ganci e clip. Inoltre, è possibile scrivere sulla superficie del gancio per personalizzarlo o aggiungere delle note.

I contenitori VARIERA, in plastica bianca lucida, sono indicati per le bottiglie d'olio o di salsa più grandi: proteggono i ripiani dalla fuoriuscita di liquidi e condimenti e sono facilmente estraibili grazie alle maniglie dalla comoda presa. La soluzione ideale per una dispensa organizzata e a prova di macchie!

2. L'unione fa la forza. I cestini permettono di raggruppare le bottiglie d'olio e di salsa più alte, evitando la fuoriuscita di condimenti sui ripiani della dispensa. Per risparmiare tempo, organizza i cestini in base al pasto della giornata o alle esigenze alimentari di ognuno.

3. Il sogno nel cassetto. In cucina, un cassetto ben organizzato fa la differenza: portautensili e divisori permettono di tenere tutto in ordine, vedere e prendere velocemente ciò che serve.

4. I ripiani non sono mai troppi. Utilizzando dei divisori per ripiano, si ottiene uno spazio extra su più livelli per organizzare prodotti con altezze diverse. E per ottimizzare ancora di più la dispensa aggiungi anche un cestino pensile, da collocare sopra gli articoli meno voluminosi.

5. Una dispensa trasparente. I contenitori trasparenti mostrano quante scorte si ha a disposizione, aiutando a programmare meglio la spesa e a evitare lo spreco di cibo. Per una dispensa ancora più organizzata, si può aggiungere un'etichetta con il nome dell'ingrediente e la data di scadenza.

Ci piace vedere fino a che punto arriva la creatività dei nostri clienti con i prodotti IKEA. Ricorda però che le modifiche apportate al prodotto rispetto alla sua forma e alla sua funzione originale fanno decadere la garanzia e il diritto al reso.

Interior designer: Fredrik Biel/Nathalie Kamkum
Foto: Mårten Linton
Copywriter: Jennifer Lee