Illuminazione per la cucina

Progettazione:
Illuminazione per la cucina

La cucina è la stanza più indaffarata della casa. Per ottenere l'illuminazione più adatta alle tue esigenze, scegli una combinazione di luci dirette e soffuse.

Illuminazione generale

Per cominciare, inserisci una sorgente di luce omogenea e priva di fastidiosi riflessi per illuminare l'ambiente. L'interruttore deve essere vicino alla porta, così lo puoi accendere appena entri con i sacchetti della spesa. Installa una luce sul soffitto con un dimmer che ti permetta di abbassare l'intensità, ad esempio quando ti siedi a cena o ti concedi un momento di relax.

Illuminazione funzionale

Quando cucini, devi avere una luce che ti permetta di vedere bene quello che fai. Una buona illuminazione di funzione al posto giusto rende tutto più facile e aiuta a prevenire il rischio di incidenti domestici. In questo caso le luci si collocano sotto i pensili e sopra il lavandino, lontane dalle superfici bagnate.

Se la tua cucina ha un angolo bar o una zona pranzo, puoi creare un effetto raffinato e accogliente mettendo sopra il tavolo delle lampade a sospensione con dimmer. Il dimmer ti permette di variare l'intensità: luce intensa per fare i compiti, cucire o leggere e luce soffusa quando la famiglia è riunita a cena.

Illuminazione d'atmosfera

Gioca con le luci per creare l'atmosfera giusta nella tua cucina. Le piccole lampade regolabili sono perfette per illuminare l'interno di un mobile con l'anta in vetro o evidenziare un oggetto su una mensola o sul piano di lavoro.

La cucina giusta

Tante idee e suggerimenti per progettare la cucina più adatta a te.

Tante idee per creare la cucina che hai sempre sognato

Scopri le nostre cucine e trova tante idee per creare la tua.

Progetta la cucina che hai sempre sognato

Progetta la tua nuova cucina in 3D con IKEA Home planner.