IWAY, Il nostro Codice di Condotta


IWAY è stato introdotto nel 2000. Il codice di condotta IKEA, "The IKEA Way on Purchasing Home Furnishing Products" (Il codice di condotta IKEA sugli acquisti dei prodotti per l'arredamento della casa), stabilisce i requisiti minimi a cui tutti i fornitori devono attenersi.

IWAY guida il nostro lavoro


The IKEA Way on Purchasing Products, Materials and Services, (IWAY) si basa su convenzioni e dichiarazioni internazionali e comprende disposizioni fondate sulla Dichiarazione dei Diritti dell’Uomo (ONU, 1948), sulla Dichiarazione dei Principi e dei Diritti Fondamentali dei Lavoratori (ILO, 1998) e sulla Dichiarazione di Rio sullo Sviluppo Sostenibile (1992).
 
Tra le questioni affrontate figurano le condizioni di lavoro, la prevenzione del lavoro minorile, l'ambiente e la gestione responsabile delle foreste.
 
I fornitori hanno la responsabilità di comunicare il contenuto del codice di condotta IKEA ai loro collaboratori e subfornitori e di assicurare l'attuazione di tutte le misure richieste.

No alla corruzione


IKEA si impegna attivamente nella prevenzione della corruzione e delle attività illecite, rifiutandone qualsiasi forma, diretta o indiretta. Ci siamo dotati di politiche anticorruzione, le Rules of Prevention of Corruption, e di una politica ad hoc che indica chiaramente ai nostri collaboratori come comportarsi in caso sospettino corruzione, frode o altri comportamenti illeciti. La nostra posizione è ulteriormente chiarita in una lettera che deve essere firmata da tutti i nostri fornitori e da un rappresentante IKEA.

Per saperne di più

Scarica il nostro Codice di Condotta e altri documenti.

Lavora con noi

Quando tu cresci,
IKEA cresce con te.