DECORAZIONI

Appendere cornici e immagini

Sfrutta gli spazi normalmente inutilizzati
Clicca sulle immagini per ingrandirle
Se hai poco spazio, usa anche quello che generalmente resa inutilizzato. Delle strisce strette, per esempio, sono perfette per appendere le decorazioni, rendendo la stanza più accogliente e facendola apparire più grande.
Massima flessibilità
Clicca sulle immagini per ingrandirle
Se ami cambiare spesso, scegli una mensola per appoggiare le tue cornici, così hai la libertà di aggiungerle, toglierle e riorganizzarle tutte le volte che vuoi, senza bisogno di chiodi e martello!
Allineamento superiore
Clicca sulle immagini per ingrandirle
Appendere quadri e foto sotto un’immaginaria linea diritta, lungo una scala, trasforma una zona di transito in una galleria d’arte. Per organizzare gruppi di cornici puoi ricorrere all’allineamento superiore anche in qualsiasi altra parte della casa.
Una cornice immaginaria
Clicca sulle immagini per ingrandirle
Per appendere le tue foto, puoi usare una cornice immaginaria come guida, all’interno della quale puoi disporre quattro immagini o venti. Ricordati di collocare queste ultime agli angoli della cornice immaginaria, per sottolinearne l’effetto.
Valorizza i dettagli architettonici
Clicca sulle immagini per ingrandirle
Usa gli stipiti delle porte, i mobili e gli altri elementi fissi come guida quando appendi foto e quadri. Le cornici e le altre decorazioni ammorbidiscono e valorizzano i dettagli architettonici.
Allineamento inferiore
Clicca sulle immagini per ingrandirle
Un modo efficace per organizzare e collegare un gruppo di cornici consiste nell’allineare orizzontalmente la fila inferiore. Parti dal basso per poi procedere verso l’alto e verso l’esterno.
Pensa in grande
Clicca sulle immagini per ingrandirle
Una stampa di grandi dimensioni è un ottimo modo per donare carattere alla tua stanza, farla apparire più grande e trasmetterle l’atmosfera del soggetto che hai scelto.
Come un album di fotografie
Clicca sulle immagini per ingrandirle
Trasforma la tua parete in un album di fotografie e abbina le cornici ad altri oggetti a cui tieni, appendendoli con l’aiuto dei ganci, in modo da creare stile e movimento.
RIBBA cornice
Per un effetto ottimale dei quadri e delle foto da appendere alle pareti, bisogna cominciare innanzi tutto da un’accurata preparazione. Ti serviranno degli attrezzi: un martello, del nastro per mascheratura, una livella a bolla e un metro.

Clicca sulle immagini per ingrandirle.